in News

Luhan e i 'xiaoxianrou’, la nuova generazione di popstar cinesi

Di Pubblicato Novembre 20, 2017

Cinque milioni di like, due milioni di commenti e un milione di repost. Queste le reazioni al post dello scorso 8 ottobre nel quale Luhan – conosciuto anche come “il Justin Bieber cinese” – ha ammesso di avere una relazione con l’attrice Guan Xiaotong.

Cinque giorni dopo, un altro post in cui consigliava ai suoi fan di stare al caldo in un freddo venerdì ha generato altri milioni di reazioni.

 luhan 01

Luhan fa parte di un gruppo di giovani celebrità cinesi soprannominati ‘little fresh meat’ (giovane carne fresca) che comprende anche Kris Wu, Wang Junkai, Yang Yang, Xu Weizhou, Li Yifeng e molti altri.
Ogni giorno, gli abitanti delle maggiori città cinesi si trovano continuamente di fronte lo sguardo ammaliante di Kris Wu che pubblicizza il nuovo modello di smartphone Xiaomi dentro ad un tunnel della metropolitana, oppure il sorriso allegro di Luhan che assaggia (o fa finta di assaggiare) un pezzo di pollo fritto in una foto di un poster di KFC. I consumatori cinesi – specialmente la loro enorme fan base composta da giovani ragazze nate tra gli anni ’90 e i ‘2000 – hanno chiaramente un debole per loro.

 luhan 1

Secondo un recente studio che classifica l’influenza delle celebrità cinesi più famose pubblicato dall’azienda Bomoda, l’influenza sociale e commerciale dei sopracitati “little fresh meat” è superiore anche a quella di alcune star internazionali insignite di premi e riconosciute in tutto il mondo. È difficile ignorare il potere mediatico dei “little fresh meat”. Louis Houdart, amministratore delegato e fondatore dell’agenzia di branding Creative Capital, indica la collaborazione del brand francese di prodotti di bellezza ‘L’Occitane’ con Luhan nello scorso Maggio come esempio lampante. Immediatamente dopo l’annuncio del nome di Luhan come brand ambassador, tutte le 20mila unità di una gift box a edizione limitata che portava il nome del cantante cinese sono state vendute online nel giro di due minuti.
“Luhan o ogni altro ‘xiaoxianrou’ sono delle vere macchine da marketing per i brand, che però difficilmente rimarranno nella mente dei consumatori se alle spalle non hanno già sviluppato una forte identità” dice Houdart dal suo ufficio di Shanghai.

luhan 2

Da dove deriva la mania per questi ragazzi dai lineamenti femminili e artificiali che li rende così influenti in Cina? Una risposta ovvia si trova guardando in Corea del Sud. Fin dagli anni ’90 la Korean Wave – un fenomeno di influenza globale riguardante la cultura pop sudcoreane – ha rapito il cuore di un intera generazione di giovani del regno di mezzo. L’inquietante somiglianza in termini di apparenza e di stile tra le star del K-Pop come G-Dragon e gli ‘xiaoxianrou’ è difficile da ignorare.

Letto 835 volte Ultima modifica il Lunedì, 20 Novembre 2017 12:15
Joomla SEF URLs by Artio

Contattaci

Via Cavour, 56
Prato, PO 59100
ITALY
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android