in News

Il giardino Urumqi di D+H con un'anima "musicale"

Di Pubblicato Dicembre 21, 2017

All'edizione di quest’ano del  China International Horticultural Exposition, la fiera dedicata alla progettazione dei giardini e degli spazi verdi, lo studio Design + Hope (D+H) ha svelato il suo progetto “Urumqi Garden” a Zhengzhou.

Con l'improvviso aumento delle esposizioni dedicate alla progettazione dei giardini in Cina negli ultimi tempi, i giardini che rappresentano le singole città tendono a essere stereotipati in giardini in miniatura e/o giardini tradizionali, parte di paesaggi locali. La strategia di D+H ha mirato a riportare il valore fondamentale della fiera dell'orticoltura. I progettisti hanno raggiunto questo obiettivo implementando approcci di paesaggio fondamentali come la progettazione di spazi e la progettazione di impianti.

 urumqi 1

Inoltre, D + H esprime con successo l'identità etnica in modo contemporaneo. È stato progettato un itinerario turistico a tema musicale ispirato al tradizionale strumento a corde di Urumqi. il percorso è costituito da un percorso a forma di "corda", che crea una ricca esperienza armonica ascendente e discendente, integrata sia con gli spazi interni che con quelli esterni. L'intero percorso è basato sul ritmo maqam di Urumqi. Il punto culminante del percorso a 'corda' è un padiglione circolare con una “pelle” di mattoni forati, che rappresenta l'elemento centrale - il suono dello strumento chiamato “rawap”.

 urumqi 2

Il padiglione del giardino è un edificio paesaggistico semi-aperto e contemporaneo. La combinazione dello spazio architettonico e di ogni elemento di dettaglio riflette le caratteristiche architettoniche moderne e tradizionali di Urumqi. L'intera esperienza di circolazione del padiglione è un'espressione dell'espansione del paesaggio all'aperto. Ad esempio, la rampa rotante porta il giardino "corda" esterno nell'area interna, che offusca il confine tra lo spazio interno e quello esterno. Il moderno corridoio e le strutture a pilastri nascosti offrono maggiori possibilità per gli le sporgenze e l'apertura di questo padiglione in mattoni.

 urumqi 3

Seguendo la rampa, i visitatori saranno in grado di vedere il palco centrale da diverse angolazioni, luogo dove la gente di solito si riunisce e interagisce. Inoltre, il tetto e la facciata dell'edificio sono ispirati al tipo di residenza di Urumqi chiamato "Ayiwang" e alla forma di mattoni. Questi archetipi tradizionali e la scelta di materiali semplici fanno percepire ai visitatori la luce e l'ombra architettoniche in continua evoluzione.

 urumqi 4

Letto 6523 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Dicembre 2017 15:29

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android