in News

Envelope Studio progetta la città del futuro a Yilong

Di Pubblicato Febbraio 02, 2018

La "città multilivello" concepita dallo studio Envelope Architects presenta un modello di autofinanziamento e autosufficienza a Yilong, in Cina.


Il concetto sfida le "regole" spaziali che sembrano governare le attuali politiche di pianificazione. L'enfasi è posta sulla sovrapposizione di 'strati' cittadini per massimizzare lo sviluppo del territorio: ogni strato risponde a esigenze sociali, ambientali ed economiche. Con un'infrastruttura verticale mix-used, lo sfruttamento della superficie è ridotto al minimo, così come la congestione urbana e viene fornita una piattaforma per una ricca combinazione di vita, lavoro, gioco, apprendimento e cura. Il sistema di trasporto "quad rail" proposto dallo studio inglese prevede una monorotaia per il trasporto passeggeri. Appesi sotto le rotaie sopraelevate dovrebbero esserci i telai di supporto per il trasporto di container convertiti che sono micro-appartamenti, uffici e suite di hotel. I contenitori possono essere impilati anche temporaneamente o collocati su piattaforme galleggianti. I giardini botanici verticali produrrebbero ossigeno per gli strati del seminterrato e anche funzionare da attracchi per i dirigibili impiegati per il trasporto pesante.
 
cittastrato 1
 
L'era della mega-città e delle migrazioni di massa sono alle porte. Entro il 2030 i due terzi della popolazione mondiale vivrà nelle città. Tokyo è attualmente il più grande agglomerato urbano con 80 milioni di residenti. La Cina in breve raggiungerà questa cifra con Pechino, Shanghai, la megalopoli del Fiume delle Perle che comprende Guangzhou e Shenzhen e il conglomerato di Chongqing. Queste città vogliono essere connesse alle altre città sia a livello globale che a livello locale. I maggiori miglioramenti nella lotta al cambiamento climatico possono venire dalla condivisione di idee tra le città.
 
cittastrato 2

Al mondo ci sono 9 miliardi di persone che hanno bisogno di connettersi online e di avere una fonte di cibo salutare. Così la Cina, che vede la classe media aumentare sempre di più il suo bacino, avrà bisogno sempre di più di beni e prodotti. I grattacieli della "città multipiano" funzioneranno sia da alloggi che da “stazioni” del trasporto pubblico aereo. Essi produrranno inoltre l’ossigeno per i piani sotterranei abitabili, tramite le “bolle-giardino” poste in verticale su più piani. Esse conterranno alberi, arbusti e alcune piante commestibili che assorbono anidride carbonica, biossido di zolfo e monossido di carbonio e rilasciano ossigeno.
 
cittastrato 3

Il punto più alto della "città a più livelli" è un altopiano residenziale che supporta il concetto di orbita abitativa che è la versione della casa familiare. Gli architetti mirano a connettere gli abitanti con l'ambiente interno e quello esterno in un modo che genererà nuove forme per la fruizione dell’ambiente domestico. La casa è intelligente e reattiva e entra in contatto con i suoi immediati vicini del quartiere e delle comunità più grandi. È una dimora divertente e affascinante che il team di progetto ritiene sia perfettamente su misura per gli abitanti di oggi e di domani.
 
cittastrato 4

Le unità abitative avranno una forma radiale, con gruppi di 11 fino a 13, per raggiungere il requisito di 40 unità per ettaro - Al centro di questi gruppi di abitazioni c'è una zona rialzata per uso collettivo, forse una piscina o un parco giochi o una lottizzazione – ogni cluster voterà per l’allocazione che preferisce. Gli architetti di Envelope Studio ritengono che questo hub sia una zona di svago sicura dove i bambini e gli adulti possono divertirsi e condividere un po' di tempo insieme. Attorno al perimetro dell'alloggiamento, il team di progettazione ha suggerito una sola strada per l’uso di auto e piccoli furgoni. Gli architetti puntano a promuovere l’uso della bicicletta per gli spostamenti a corto raggio.
Letto 6117 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android