in News

Giovinezza, bellezza e femminilità: l'arte di Yun Wei

Di Pubblicato Febbraio 27, 2018

Yan Wei è un’artista e pittrice contemporanea di Pechino.

Dopo essersi diplomata all'Accademia di arte e design presso la Tsinghua University, ha cominciato come illustratrice lavorando nel settore pubblicitario. Tuttavia, durante il suo periodo nella pubblicità, Yan ha iniziato a mettere in discussione i propri obiettivi e le proprie motivazioni. "Ho dovuto affrontare il fatto che la pubblicità non era la ragione per cui sono entrato nell'arte", dice. "Mi sono resa conto che la pubblicità mi avrebbe solo allontanata dai miei obiettivi di artista".

yan wei 1

Poco dopo questa rivelazione, Yan lasciò il suo tranquillo lavoro nel settore pubblicitario e allestì uno studio di pittura nella casa dei suoi genitori. Il suo obiettivo primario era quello di costruirsi una reputazione nel mondo dell'arte. Nel decennio successivo, Yan ha continuato a crescere come artista: il suo lavoro si è evoluto da piccole opere inchiostro- su-carta a lavori in acrilico su tela in grande scala. Il duro lavoro di Yan alla fine ha pagato. Oggi i suoi dipinti sono stati esposti in numerose mostre e hanno ricevuto enormi quantità di lodi e attenzione, inoltre sono state acquistate dal Museo d'arte di Shanghai per la sua collezione pubblica.

yan wei 2

Il processo creativo di Yan Wei è incentrato sulla routine e la disciplina. "Un sacco di gente potrebbe pensare che gli artisti o coloro che lavorano in modo creativo vivano in maniera sregolata, stando svegli fino a tardi, ma non è così. –Racconta Yan – Io mi sveglio la mattina, faccio colazione, pulisco la casa e inizio a dipingere. Dopo pranzo riprendo a dipingere fino a quando diventa buio."

yan wei 3

Giovinezza, bellezza e femminilità sono temi ricorrenti nel corpo di lavoro di Yan Wei. La sua arte è un modo per lei di esplorare i ruoli cangianti delle donne nel contesto della cultura e della società moderna. "Penso alla femminilità nel suo insieme", spiega. "In ognuno dei miei dipinti i soggetti sono diversi, ma hanno tutti qualcosa in comune.

yan wei 4

Per Yan, l’arte è diventata anche un processo di scoperta di sé, legato al significato di essere donna. "Quando dipingo le donne, penso che sia una cosa diversa rispetto a quando un uomo raffigura le donne. Gli uomini sono osservatori esterni. Ma quando sono io a dipingere le donne, l’opera divente una rappresentazione di chi sono".

Letto 2377 volte Ultima modifica il Martedì, 27 Febbraio 2018 15:44

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android