in News

ROBBBB, il Banksy pechinese

Di Pubblicato Aprile 06, 2018

ROBBBB è uno street artist cinese acclamato nel mondo dell'arte contemporanea.

Residente a Pechino, questo giovane artista conosciuto soprattutto per i suoi personaggi a grandezza naturale incollati su edifici abbandonati e in quartieri semidistrutti. Le sue opere sono una satira delle contraddizioni della vita moderna e degli aspetti più oscuri della natura umana. Ansia, ostilità, angoscia e paura - argomenti verso cui molte persone vorrebbero chiudere un occhio - sono elementi comuni di tutto il suo lavoro.

 robbbb 1

Nato nel 1990, ROBBBB crede che gran parte della sua arte derivi dai suoi fraintendimenti della società, o, per essere più precisi, dalle interpretazioni errate di una realtà oggettiva. Ma questo è un punto d'orgoglio per lui, che considera le interpretazioni errate come canali attraverso cui l'arte e la creatività possono manifestarsi e prosperare.
Con la sua intuizione penetrante verso la realtà in costante mutamento , ROBBBB ha creato molte opere d'arte sull’onda del black humor, che si concentrano sull'esplorare la contraddizione e l'assurdità dell'esistenza. Nel frattempo, egli cerca anche di ricordarci di indagare sull'imbarazzo e l'ostilità onnipresente.

 robbbb 2

ROBBBB attribuisce grande importanza al valore della locazione dei suoi lavori. "Il teatro è il laboratorio che esamina il comportamento degli esseri umani in determinate situazioni ", afferma il drammaturgo Bertolt Brecht. Basandosi su questa teoria, ROBBBB ritiene che esistano varie coincidenze tra città e teatro come una sovrapposizione funzionale e una coincidenza voluta. Le sue opere sono state descritte dalla critica come un "dramma statico".

"Ognuno interpreterà i messaggi e le idee trasmessi da un buon film in modo diverso a seconda delle proprie esperienze individuali", afferma ROBBBB.
"Sento che questo è il modo in cui il mondo viene creato, da infinite interpretazioni e prospettive. L'importante è saperlo esprimere."

Tra queste figure c’è un grasso uomo-ragno che mangia ragni infilzati, dei clown che litigano per delle porcellane cinesi, l'immaginario indescrivibile che ROBBBB incorpora nel suo lavoro è in definitiva un modo per costringere gli spettatori a contemplare le assurdità della nostra realtà quotidiana.

Le sue opere sono apparse a Pechino, Shanghai, Hong Kong, Taipei, Bangkok, Rangoon, Colombo, Praga, Dubai, Abu Dhabi, Istanbul, Berlino, Milano, Firenze, Parigi, Madrid, Barcellona, Lisbona, Los Angeles, San Paolo e Rio de Janeiro.

robbbb 3

Letto 1357 volte Ultima modifica il Giovedì, 05 Aprile 2018 11:19

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android