in News

A Shanghai la prima banca gestita dai robot

Di Pubblicato Aprile 12, 2018

Dopo i negozi e le cabine karaoke automatizzati, arriva il turno delle filiali bancarie self-service.

 La China Construction Bank (CCB), il secondo maggiore finanziatore di asset della Cina, ha aperto questa settimana una filiale a Shanghai gestita totalmente dalle tecnologie che vanno dal riconoscimento facciale (FR) all’intelligenza artificiale (AI) e alla realtà virtuale (VR). 

Prima banca nel settore ad adottare questi sistemi di gestione, L’istituto di credito con sede a Pechino afferma di aver già installato 1.600 smart machine nelle sue 360 filiali della città per aumentare il suo appeal verso i clienti più al passo coi tempi e per ridurre i costi del personale.

cccb robot 1

Entrando nella futuristica filiale, gli utenti incontrano subito un robot dall'aspetto amichevole che risponde alle domande tramite il riconoscimento vocale. Il locale al piano terra di 165 metri quadrati situato in Jiujiang Road, nel distretto di Huangpu, è equipaggiato con diversi sportelli automatici intelligenti in grado di offrire una vasta gamma di servizi, tra cui apertura conto, trasferimento di denaro, cambio valuta, investimenti in oro e emissione di prodotti di gestione patrimoniale. La banca afferma che il nuovo allestimento sarà in grado di gestire il 90 per cento delle richieste in contanti e non in contanti dei tradizionali sportelli bancari.
Per i cliente facoltosi che hanno bisogno di aiuto umano, tuttavia, è riservato un ufficio dedicato per effettuare videoconferenze con i gestori delle relazioni con i clienti.
Questa filiale tecnologica non ha però accontentato tutti. Ada Shen, impiegata trentenne cliente della CCB, ha detto che non si recherà alla filiale, nemmeno per provare il nuovo kit. "MI trovo bene con il mobile banking e le filiali tradizionali".

cccb robot 2

La nuova banca ha un aspetto surreale. I clienti che la visitano per la prima volta devono far scansionare la propria carta d'identità prima di ottenere l'accesso, quindi viene loro fornito il numero per la coda da parte del robo-assistente. Nelle visite successive, sarà sufficiente il riconoscimento facciale per consentire al sistema di accedere alle informazioni sui clienti.
Proseguendo, gli utenti saranno raggiunti da un secondo robot nella hall, che potrà rispondere a ulteriori richieste. Gli impiegati in carne ed ossa sono pronti ad offrire aiuto nel caso gli assistenti artificiali non siano in grado di risolvere richieste complicate.

cccb robot 3

E le reazioni dei clienti?
Uno ha dichiarato che la lobby doveva essere migliorata, dal momento che per entrare in contatto con il robot, una persona adulta è costretta ad abbassarsi. Mentre un impiegato di un altro istituto di credito di medie dimensioni, che ha rifiutato di essere identificato, ha detto che ciò che più lo impressiona sono gli apparecchi VR, che sono già frequentemente applicati nel settore della vendita al dettaglio, ma mai si sarebbe immaginato di trovarne impiego nel settore bancario.
He Fei, ricercatore senior presso la Bank of Communications di Shanghai, ha dichiarato che la filiale non presidiata fungerà da base di prova per raccogliere l'opinione dei clienti.

"I servizi senza personale possono risolvere richieste ripetute e standardizzate da parte dei clienti di massa. Ma gli impiegati in carne ed ossa sono ancora necessari per offrire consigli professionali, per soddisfare richieste complesse e personalizzate", ha affermato.

cccb robot 4

Alla fine dello scorso anno, secondo i dati dell'Associazione cinese delle banche, in tutto il paese c’erano 228.700 filiali con 802.600 macchine self-service; 113.900 di queste sono considerate macchine "intelligenti" che offrono servizi che vanno oltre il deposito in contanti o i prelievi.
Solo nel 2017, le cifre dell'associazione mostrano che le banche hanno rinnovato il 5% delle filiali totali, con l'obiettivo di renderle "più smart".

Letto 19967 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Aprile 2018 15:15

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android