in News

大白兔奶糖: Piccola Storia delle Caramelle al Latte Coniglietto Bianco

Di Pubblicato Marzo 06, 2019

Le caramelle al latte Coniglio Bianco 大白兔奶糖 sono l’equivalente Cinese delle nostre Rossana.

Se chiediamo a un amico Cinese quale sia stata la prima caramella che ricorda di aver provato da piccolo, 当然 sarebbe una caramella Da Bai Tu. 

white1.jpg

Quindi quando la catena di gelaterie Wanderlust Creamery di Los Angeles ha accolto l’idea di Reach Guinto di creare un gelato del famoso gusto al latte delle Da Bai Tu, i social media Cinesi e i canali dedicati agli A.B.C (American Born Chinese, Americani di origine Cinese) sono andati in visibilio.
Il gelato ha debuttato durante la Festa di Primavera (o Capodanno Lunare) e pur non avendo avuto tutto il periodo estivo per farsi scoprire e apprezzare, solo nei primi giorni dalla messa in commercio ne sono stati consumati più di 147 litri. Per fare giusto un confronto, il gusto più venduto delle gelaterie Wanderlast nel pieno luglio dell’anno precedente aveva totalizzato giusto 150 litri. Il successo è stato talmente grande che, nonostante ci fosse in programma di tenere il gelato solo per il mese di febbraio, i consumatori stessi sembrano star spingendo per mantener il gusto Da Bai Tu per tutto l’anno. L’articolo di Foodbeast, uno dei primi a dare la notizia dell’uscita di Da Bai Tu in versione gelato, riporta anche che ci sono stati diversi problemi nel trovare una fornitura adeguata di caramelle, creando non pochi disguidi e qualche delusione (come per alcuni entusiasti che hanno guidato quasi 500 chilometri solo per scoprire arrivati a destinazione che il gusto che volevano assaggiare era sold out.)

white2.jpg

Ma come nascono queste caramelle iconiche? E soprattutto, perché i Cinesi sembrano andarne pazzi?
La seconda domanda è quasi troppo facile da rispondere: con le loro 8 decadi di onorata dolcezza, le Da Bai Tu sono caramelle legate all’infanzia di tutti i Cinesi. La nonna di Terry Yang lavorava in un negozietto che vendeva anche queste caramelle: “Ogni anno, i miei nonni comprano ancora tantissime Da Bai Tu per festeggiare il Capodanno Lunare. È una tradizione della nostra famiglia”, ha dichiarato il 23enne in un’intervista sul South China Morning Post.

Il gusto di questi dolcetti sembra davvero aver conquistato tutti, come dimostrerebbe anche la testimonianza della Sinologa tedesca Maja von dem Bongart, che ha vissuto a Shanghai per più di vent’anni: “Le Da Bai Tu sono da sempre parte dei miei ricordi legati a Shanghai. I miei bimbi ancora le comprano quando tornano qui.”
Shen Qinfeng , marketing manager della Guan Sheng Yuan Food Group (l’azienda che produce le caramelle), ha rivelato: “ Ho memorie felici legate alle Da Bai Tu, le mangiavo anche io quando ero piccolo”
“Non era molto comune avere dolciumi in quel periodo, ancora ricordo la carta di riso che si scioglieva in bocca…”

white3.jpg

Solo nostalgia dell’infanzia? Non proprio…

Secondo lo stesso Shen, queste caramelle sono diventate iconiche per la loro storia, che come molte molte altre storie passate di aziende e prodotti è irrevocabilmente legata alle esperienze storico-politiche della Cina del XX secolo. “Dopo il lancio della Nuova Cina certi materiali e ingredienti non si trovavano facilmente, così le Da Bai Tu si sono fatte pioniere nella realizzazione di questi dolcetti al latte” ha dichiarato il manager.

“Non sono solo dolcetti- questo è un ricordo felice della Cina del passato.”

Il bianco rosso e blu della confezione di queste caramelle al latte è riconosciuto in tutta la Cina e nei 40 e più paesi in ci vengono esportate. Nonostante questo, pochi sanno che la decorazione originale della confezione era molto diversa. Dopo aver provato una caramella inglese al latte, un rappresentante della ABC Candy Factory di Shanghai decise di realizzare la carta delle caramelle con la popolare immagine di Topolino. Era il 1943 e i lungometraggi Fantasia, Dumbo e Bambi erano già usciti negli anni precedenti portando la Disney al successo in diverse parti del mondo, compresa la cosmopolita Shanghai.

white6.jpg

Dopo il 1949 le compagnie private vennero nazionalizzate e l’uso di immagini Americane e non-Cinesi venne scoraggiato, portando alla creazione del simpatico coniglietto bianco che oggi possiamo vedere stampato sulla confezione.
Le Da Bai Tu vennero ulteriormente legate alla vita politica del paese quando Nixon visitò la Cina nel 1972: uno dei dettagli che vennero discussi e immortalati dalla stampa di quei giorni furono proprio queste caramelline al latte e, quando Zhou Enlai le offrì al presidente Americano, l’azienda Cinese non tardò a prendere l’occasione per produrre una pubblicità che commemorasse l’evento.
Nel 1997 la licenza del prodotto passò alla Shanghai Guan Sheng Yuan Food Ltd. (上海 冠生园 食品 有限公司) che decise di adottare come distributore per il mercato Americano la Queensway Foods, un’azienda californiana con base a San Francisco. Anche grazie alla sua storia e al favore dei consumatori, le vendite sia in Cina che sul mercato internazionale sono riprese velocemente dopo lo scandalo del latte nel 2008, in cui sembra sia stata coinvolta anche la fabbrica di Shanghai che produce le Da Bai Tu. 

white7.jpg

Stando alle notizie delle ultime ore, l’azienda Cinese non sarebbe affatto felice dell’uso del gusto e del nome del gelato, e i portavoce hanno assicurato che non è mai stata data l’autorizzazione per una tale operazione. Intanto, nonostante le proteste, il gelato è arrivato in Malesia dove non uno ma ben due gelaterie hanno iniziato a proporlo con successo ai propri clienti.

L’azienda Cinese ha più volte cercato di mettersi in contatto con l’Americana Wanderlust Creamery per ottenere informazioni sull’accaduto, e dall’altra parte tutti i riferimenti alla caramella sono spariti dal sito della catena di gelaterie Americana.

A dir la verità, non è la prima volta che il gusto e il concept della caramella Da Bai Tu vengono copiati: nell’ estate 2015 una fabbrica del Nord est con ufficio commerciale a Beijing aveva messo sul mercato una versione del gelato ispirata alle famose caramelle. Anche il quel caso, la produzione era stata prontamente fermata e i netizen Cinesi sembravano avere dimenticato la loro passione per il gelato Da Bai Tu. Almeno fino ad oggi!

white8.jpg

 

 

Letto 3115 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Marzo 2019 16:00

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android