in News

Wing Sie-Yip torna in concerto all’Università degli Studi di Milano

Di Pubblicato Marzo 25, 2019

L’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano è felice di rinnovare la collaborazione con l’Orchestra UniMi, quest’anno in due appuntamenti.

A marzo, inviterà nuovamente Wing-Sie Yip, figura molto influente nella scena musicale orchestrale asiatica e già ospite dell’Istituto Confucio nel 2016. La musicista, direttore musicale della Hong Kong Sinfonietta, torna per la XIX stagione sinfonica dell’Orchestra dell’Università Statale di Milano.

Tra i brani eseguiti CHARLES KWONG - At the Very End of Old Dreams (prima esecuzione italiana), JACQUES IBERT - Concertino da camera per sax alto e orchestra e GEORGES BIZET - Sinfonia n. 1 in do maggiore.

Il concerto si terrà martedì 26 marzo alle 21:00 nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano di via Festa del Perdono, 7 (Milano).

Ingresso gratuito previa registrazione al link: https://orchestraunimi2018-19.eventbrite.it

yip_wing-sie 02.jpg

Il secondo appuntamento, invece, è fissato per il 14 maggio, quando l’Istituto Confucio porterà il solista e giovane violoncellista Nie Jiapeng, in occasione di un concerto diretto da Dmitry Vasiliev.

Il concerto è organizzato dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con l’Orchestra dell’Università degli Studi di Milano.

yip_wing-sie 2.jpg

Wing-Sie Yip nasce nel 1960 a Guangzhou e si trasferisce sin da piccola a Hong Kong. A quattro anni riceve le prime lezioni di pianoforte da sua madre e lezioni di teoria musicale da suo padre, appassionandosi così al mondo della musica. Nel 1988 vince l’ottavo concorso internazionale per direttori d’orchestra di Tokyo, oltre ad altri prestigiosi premi. Nel 1990 viene nominata tra i dieci migliori giovani di Hong Kong e riceve vari riconoscimenti dallo stesso governo. Nel 2007 le viene conferito il titolo di “Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere” dal Ministro della cultura e della comunicazione francese e nel 2015 il titolo di “Cavaliere dell’Ordine Nazionale del Merito” dal governo francese. È inoltre membro del Royal College of Musica. Ha già diretto l’Orchestra di Unimi nel 2010 e nel 2016.

Letto 1475 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android