Stampa questa pagina

I colori del cinema secondo Chun Shin Hang (The Samurai Bun)

Di Pubblicato Giugno 14, 2019
Vi è mai capitato di pensare che colore dareste al vostro film preferito come se fosse una delle storie raccontante nel film Hero (英雄, Yīngxióng)? L'illustratore Chu Shin Hang ci ha pensato più volte.
1.png
 
Da grande appassionato di cinema questo illustratore con base operativa ad Hong Kong ha dato un colore ad alcuni dei suoi film preferiti utilizzando i colori Pantone.
 
Partendo da una base di colore ha riproposto alcune scene iconiche con i tratti in bianco e nero lasciando i colori parlare per se. Il progetto è iniziato nel 2017,  quando ha messo  Léon: The Professional  (1994) su uno sfondo di Apple Green, e da allora non ha mai più smesso di dare un colore definito ai film, attraverso la serie FILMTONE presenta oltre 100 illustrazioni di diverse pellicole di ogni genere. "La serie FILMTONE è fondamentalmente solo il mio modo di condividere i film che amo con gli altri", ha dichiarato l'artista.
 
3.png
 
L'artista ha dichiarato di adorare i film di Wes Anderson e i film d'animazione di Hayao Miyazaki dai quali dice che non smette mai di trovare ispirazione. Per quanto riguarda la cinematografia di Hong Kong ha consigliato di vedere Chungking Express (1994) di Wong Kar-wai. Il film racconta il rapporto tra la malinconia e la solitudine che vivono le persone in una grande metropoli. Il film è stato girato in posti con una grande dinamicità urbana, come Lan Kwai Fong e Tsim Sha Tsui, guardandolo il pubblico può prendere un assaggio del trambusto che c'è in una città come Hong Kong, ma allo stesso tempo ne gode anche il suo fascino. 
 
5.png
 
 
 
Potete seguire l'artista sui suoi social network: Instagram : @thesamuraibun  e Facebook : thesamuraibun dove troverete diversi film e sicuramente ci sarà qualche film a cui siete particolarmente affezionati.
Letto 846 volte Ultima modifica il Venerdì, 14 Giugno 2019 10:58