Stampa questa pagina

Liu Ziqian mostra la sua natura allo specchio

Di Pubblicato Luglio 10, 2019
Lui Ziqian è un'artista unica nel suo genere, nei suoi lavori riesce a mostrare se stessa anche non mostrandosi; anche se posto del suo viso c'è un specchio che riprende la sua mano, riesce ad essere l'unica vera protagonista delle sue opere. 
 
Lui Ziquian riesce ad esprimersi con fotografie semplici, eleganti, leggermente surreali in cui la sua essenza esce a pieno; le sue fotografie sono nate come un modo per esplorare se stessa e affrontare la solitudine sulla scia di una rottura con la realtà che però riesce, al tempo stesso, a non distaccarcisi mai.
 
liu-ziqian-10-e1562306021363.jpg
 

L'artista trova il mondo della fotografia terapeutico, come se l'anima venisse catturata dall'obiettivo. "Quello che amo di più della fotografia è che per me è una compagna molto tranquilla e profonda ", dice. "Mi aiuta non solo a imprime diversi momenti in maniera indelebile, ma anche a trasmettere la mia voce interiore. Fotografando posso trovare risposte a molte domande interne. "

liu-ziqian-02.jpg

 

"Con i miei scatti spero di dare al pubblico una piccola parte del mio mondo che è calmo ma sicuramente non piatto" Sebbene ogni ritratto abbia una qualità discreta e delicata, l'artista punta a raccontare la forza interiore delle donne. Lei stessa a volte si sente irrequieta e insicura, ma, al posto di crogiolarsi nell'autocommiserazione prende il controllo di questi sentimenti, componendo fotografie il cui meticoloso equilibrio sembra trasmettere il suo stato emotivo.

liu-ziqian-17.jpg

 

Dimentica le avanguardie teatrali e gli elaborati oggetti di scena: gli oggetti usati da Lui Ziqian sono semplici e di uso comune: Specchi rotondi, frutta e fiori. Persino le uova fungono da suoi co-protagonisti nei suoi ritratti, gli oggetti aiutano a dare forma ai temi principali delle sue opere. In primo luogo, donano un equilibrio tra esseri umani e natura "Cerco di trovare uno stato di armonia tra gli umani e la natura nelle mie opere, in modo da esprimere un'emozione pacifica".

Il secondo tema è centrato sulla prospettiva. Quando ci familiarizziamo eccessivamente con gli oggetti semplici che usiamo ogni giorno, non li vediamo più realmente in una luce unica, l'artista incoraggia lo spettatore a guardare le cose familiari da diverse angolazioni, modificando l'aspetto dei suoi oggetti di scena, anche solo semplicemente usando frutta tagliata invece che intera o utilizzando solo i petali di un fiore invece di usarlo nella sua interezza "Questo non riguarda solo le cose. Riguarda anche la comprensione degli altri e dei nostri cuori".

liu-ziqian-07.jpg

 

Potete vedere altri lavori l'artista seguendola sul suo profilo Instagram

Letto 5215 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Luglio 2019 10:45