in News

La Cina sviluppa nuova immunoterapia nella lotta contro il Cancro

Di Pubblicato Luglio 15, 2019
Una delle più grandi sfide scientifiche che i ricercatori stanno cercando di vincere è quella alla lotta contro i tumori. Uno nuovo studio cinese ha trovato una terapia che potrebbe uccidere le cellule tumorali.
 
Lo studio fatto su topi da laboratorio, è stato pubblicato sulla rivista Science Immunology e descrive una nuova immunoterapia del cancro che potrebbe di impedire al sistema immunitario di sviluppare quella forma di tolleranza nei confronti del tumore,  che si verifica nel 30% dei pazienti. Il gruppo di ricerca, guidato dallo scienziato Wang Dangge dell'Istituto di Materia Medica di Shanghai dell'Accademia delle Scienze cinese e l'Università di Fudan, ha sviluppato una soluzione estremamente specifica per i tumori.
 
Gli inibitori del checkpoint immunitario sono il nuovo bersaglio della scienza che studia come prevenire e combattere il tumore, tali inibitori sfruttano il potenziale terapeutico contro alcuni tipi di tumori, nello specifico sono una specie di farmaci anti-tumorali che stanno diventando sempre più popolari perché possono bloccare le proteine che impediscono ai linfociti T di uccidere le cellule cancerose.
 
Secondo lo studio del gruppo di Wang Dangge, con un fotosensibilizzatore, si può produrre specie chimiche reattive dell'ossigeno capaci di uccidere le cellule tumorali dopo aver incontrato una proteina abbondantemente presente nei tessuti cancerosi.
 
Con l'avanzare degli studi gli scienziati sperano di poter trovare una cura definitiva per una delle malattie più aggressive di sempre.
Letto 4579 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android