in News

Tre album cinesi da ascoltare per iniziare bene il 2020

Di Pubblicato Gennaio 07, 2020

Iniziamo l'anno suggerendo tre album musicali che ci danno qualche indizio riguardo l'anno che verrà.

 

 

Shii - Duration

 

 

Shii ha avuto un grande impatto lo scorso anno con un trio di progetti, che comprendono produzioni soliste, la sua partecipazione sua nel duo lo-fi Lost Memory Machine insieme a David Carey di Nocturnes e Ex Luna.

Questo disco sembra notevolmente diverso da Floating Significers, pubblicato nel luglio dello scorso anno. In apertura con "About Nature", Shii si muove lentamente, entrando lentamente in una traccia che è un synth-pop con ritmi digitali discreti. 'Film Unknown' è molto più assertiva e pulsa immediatamente con più energia della traccia di apertura. Shii ritorna ai testi inglesi per questo brano e fa uso di chitarre elettriche. 'Train to the Near Future' è una traccia caratterizzata da sintetizzatori più discreti, con la sua voce che poggia in prima linea nella canzone. Ancora una volta, sentiamo la sua diversità strumentale mentre un duetto d'archi interviene per circa 30 secondi, mettendo insieme i versi in maniera sopraffina. Questo disco ha alcuni momenti di energia, ma sembra allo stesso tempo un esperimento per la cantautrice, che si mette alla prova con nuove strutture e strumenti musicali.

 

3asics - Found.000

 

 

Found.000 è un disco di 17 minuti che si svolge nel corso di cinque brani registrato nella sede dell'etichetta S!LK di Pechino. L'etichetta, che è nata con una serata promozionale attraverso i principali produttori di Pechino Puzzy Stack e Bloodz Boi, ha pubblicato il suo primo disco - un'eccellente compilation chiamata Breaking Fresh - alla fine del 2018. A quella pubblicazione è seguito un disco di Pacoz, che di recente ha preso parte al Eating Music Camp ed è apparso sull'uscita di Eat Music Campilation dell'etichetta Shanghai. Questa terza uscita con 3asic mostra l'enorme gamma del produttore e facilita la sperimentazione. La traccia principale "DH" batte i timpani con bassi pesanti ed effetti meccanici grezzi, creando l'aspetto sonoro di qualcosa di piuttosto spiacevole, ma alla fine ritmicamente soddisfacente.

 

All Romantic Days - May I Waste Your Time

 

 

L'ultima versione della nuova etichetta indie Letter Records arriva per gentile concessione della band di Chengdu All Romantic Days. "May I Waste Your Time" include solo quattro tracce, ognuna delle quali è caratterizzata da un suono di chitarra decisamente atmosferico. Ispirandosi al jangle rock britannico degli anni '80 e '90, All Romantic Days è come una grande cucchiaiata di sciroppo di caramello su una coppa di gelato, piena di consistenza e deliziosamente dolce. La semplicità nell'apertura della canzone "Sleepwear" non è da sottovalutare qui, poiché le voci e le chitarre discrete forniscono un'atmosfera robusta per gli ascoltatori. 'She Says' è semplice e stupenda. Continua in "In Your Court", che riduce il ritmo dei procedimenti. All Romantic Days sono l'ascolto perfetto per una domenica pigra quando sei innamorato e pensi ai tuoi incidenti romantici e alle connessioni perse.

Letto 1713 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Gennaio 2020 09:03

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android