Stampa questa pagina

Coronavirus, Xi a Wuhan: la Cina vede la vittoria, cigno nero verso Occidente

Di Pubblicato Marzo 11, 2020

Pechino, pur tra errori, ritardi e un alto prezzo sanitario ed economico, si avvia alla ripresa. Ora sono Europa e Usa a tremare

di Lorenzo Lamperti

 

La battaglia è (quasi) vinta. Questo il messaggio che arriva da Wuhan, epicentro iniziale dell'epidemia da coronavirus che sta sconvolgendo il mondo da gennaio. Qui, 50 giorni dopo l'annuncio ufficiale dell'emergenza (e almeno un paio di settimane dopo che tutto era effettivamente cominciato), ha fatto la sua comparsa Xi Jinping. Il presidente cinese ha compiuto la sua prima visita nella capitale dello Hubei, parlando di una situazione che "ha mostrato positivi cambiamenti con importanti progressi" dopo "sforzi decisi, solidi e meticolosi di prevenzione e controllo a difesa dell'Hubei e di Wuhan".

 

Continua a leggere su https://www.affaritaliani.it/esteri/coronavirus-xi-jinping-torna-a-wuhan-cina-verso-la-vittoria-tremano-gli-usa-657735.html

 

Letto 3381 volte