Le vittime collaterali della pandemia (e le nuove generazioni di italiani che fanno da ponte per Sant’Egidio)

Di Pubblicato Maggio 02, 2020

NRW ha deciso di chiedere ai propri lettori di sostenere la comunità di Sant’Egidio e il suo lavoro di coesione sociale nel pieno dell’emergenza. Vi raccontiamo quindi cosa stanno facendo i nuovi italiani, che a Milano scelgono di restituire ciò che hanno ricevuto.

 

Quando fai parte della Comunità di Sant’Egidio a Milano, dovresti averle viste tutte. Ulderico Maggi si occupa di anziani, migranti, senzatetto: sono pochi gli spazi della solidarietà e del dolore lasciati vuoti da questa storica realtà, in una città che, in fatto di solidarietà, ha una lunga e consolidata tradizione.

Letto 2486 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android