in News

I colori della calligrafia ispirano la nuova galleria d'arte di Shuyang

Di Pubblicato Luglio 16, 2020

Shuyang è stata la culla della scrittura cinese a pennello, ed anche oggi mantiene la tradizione ospitando una galleria dedicata all'arte calligrafica.

 

uad 1.jpg

 

L'arte calligrafica ha ispirato i progettisti: UAD (The Architectural Design & Research Institute dell'Università di Zhejiang) ha infatti scelto di richiamarsi ai tre colori (nero, bianco e rosso) caratteristici della calligrafia per definire gli spazi della galleria, e di giocare sulle dimensioni e sui materiali dell'edificio per richiamare l'alternanza tra pesante e leggero tipico dello stile calligrafico del pittore Zheng Xie.

 

uad 2.jpg

 

La più grande sala espositiva ha la facciata in mattoni rossi, e ricorda un sigillo impresso su un rotolo pitturato con la tecnica ad inchiostro e acqua. Il materiale impiegato è il mattone di argilla di Yixing, che viene usato in modo da creare tre modelli di parete su parti diverse dell'edificio.

 

Le altre strutture sono caratterizzata dall'alternanza di nero e bianco.

La struttura nera è dipinta con vernice fluorocarbon grigio scuro, che richiama il colore dell'inchiostro, e presenta angoli arrotondati nella parte inferiore del corpo per simulare il senso di gravità della calligrafia.

La superficie nera liscia contrasta armoniosamente con l'edificio bianco, dalla superficie invece scavata: gli architetti hanno usato una lastra in cemento prefabbricato e ne hanno trattato la superficie con uno scalpello verticale per ricordare la carta di riso.

 

uad 3.jpg

 

Si accede alla galleria da un ponte su un laghetto, messo all'entrata del complesso come per fare da cuscinetto ai rumori esterni; prima di entrare il visitatore percorre una pavimentazione dove i diversi cambiamenti in scala di grigio del granito compongono un dipinto ispirato al disegno dell'inchiostro che si diffonde sulla carta.

Letto 4250 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android