Gong Li parla della strega mutaforma che interpreta in “Mulan”

Di Pubblicato Settembre 08, 2020

Dopo essere stato più volte rinviato a causa della pandemia, “Mulan” arriverà sugli schermi cinesi l'11 settembre.

 

Basato su un racconto popolare che ha ispirato molti drammi e poesie, “Mulan” racconta della decisione dell'omonima protagonista (interpretata da Liu Yifei) di travestirsi da uomo per arruolarsi e combattere nell'esercito imperiale al posto del padre malato.

 

A differenza del film d'animazione, dove l'impero era sotto la minaccia del generale dei barbari Shan Yu, in questa versione è una donna l'avversario contro cui si batte Mulan.

 

ef5d325689ba17a7b0d3667dae10877e.jpg

 

Coerentemente con la tendenza di Hollywood di produrre film dove i personaggi femminili hanno ruoli più importanti, il regista Miki Caro ha sostituito il cattivo maschio Shan Yu del film animato con una antagonista donna, la strega mutaforma Xian Lang, interpretata da Gong Li.

 

Gong Li ha detto che è stato molto appagante interpretare la strega, perché è un personaggio diverso rispetto ai tanti supereroi dei film hollywoodiani, che fin dall'inizio sai che non moriranno mai. Xian Lang invece sembra cattiva e molto potente, visto che è capace di trasformarsi in 1000 uccelli contemporaneamente all'istante, ma secondo l'attrice alla fine non è cattiva come sembra.

 

Mulan-Donnie-Yen-Header (1).jpg

 

Il film vede una forte presenza di star del cinema cinese in ruoli di primo piano: oltre a Gong Li e Liu Yifei vi recitano anche Donnie Yen, che interpreta un comandante di alto rango dell'esercito, e Jet li, che impersona l'imperatore della Cina.

 

Letto 2480 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android