Buon esordio di “Tenet” nei cinema cinesi

Di Pubblicato Settembre 12, 2020

“Tenet” è uscito venerdì nelle sale cinesi riscuotendo un buon risultato. Secondo il servizio China Box Office di Ent Group il film ha guadagnato 8,61 milioni di dollari, per un totale di 9,11 milioni di dollari se si includono le anteprime precedenti.

 

Anche Maoyan, una delle maggiori società cinesi di biglietteria cinematografica, ha mostrato cifre quasi identiche.

 

La società fa anche previsioni pubbliche basate su una combinazione di vendite effettive, prenotazioni anticipate, valutazioni degli utenti ed attività di marketing. Incrociando questi dati Maoyan prevede che “Tenet” possa fare un fatturato lordo di 66,5 milioni di dollari: se confermate, queste cifre farebbero della Cina il territorio di maggior incasso per il film, senza tuttavia fare di “Tenet” il film più visto in Cina.

 

Il film di Nolan infatti non riuscirebbe a battere il film locale “The Eight Hundred”, per il quale la società prevede un incasso di 409 milioni di dollari.

 

Sono particolarmente positive anche le recensioni degli spettatori, che si attestano su un punteggio di 8 su 10. Scendendo nel dettaglio, il 71% dei 7000 utenti di Maoyan che hanno valutato il film gli ha dato un 9/10o un 10/10, per un punteggio medio di 8,7, mentre gli utenti della piattaforma di ticketing rivale Taopiapiao ha dato un punteggio di 8,9. Leggermente più bassa è stata la votazione del sito Douban, che ha assegnato un punteggio di 8,2.

Letto 2539 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android