Shanghai ospita una mostra sulle reliquie della dinastia Tang

Di Pubblicato Settembre 23, 2020

È stata inaugurata a metà settembre presso il Museo di Shanghai la mostra "The Baoli Era: Treasures from the Tang Shipwreck Collection" che espone per la prima volta in Cina la più grande collezione di manufatti della dinastia Tang ritrovati fuori dal Paese.

 

5f6174fce4b0df9ce1fb4087.jpg

 

I reperti sono stati recuperati dal relitto di un dau mercantile che navigava tra la Cina e gli stati del mondo arabo nel IX secolo, e che è affondato al largo della costa dell'isola indonesiana di Belitung. La imbarcazione a vela araba trasportava esportazioni Tang composte da specchi in ceramica, oro, argento e bronzo, e il suo ritrovamento conferma la grandiosità del commercio marittimo tra Oriente ed Occidente nel IX secolo.

 

5f6174c8e4b0df9ce1fb407d.jpg

 

Presentata congiuntamente dal Museo di Shanghai e dall'Asian Civilisations Museum di Singapore, la mostra raccoglie 168 oggetti selezionati dalla collezione del museo di Singapore, tra cui rarità come i piatti blu e bianchi, il leggendario specchio Jiangxin, ed altri manufatti in oro ed argento. L'esposizione sarà visitabile fino al 10 gennaio 2021.

 

5f617488e4b0df9ce1fb4074.jpg

 

Letto 1404 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android