Un disservizio di Gaode Maps, l'app cinese di navigazione, ha causato ingorghi durante la "Golden Week"

Di Pubblicato Ottobre 13, 2020

La popolare app di navigazione Gaode Maps è stata al centro di polemiche per aver causato problemi ai turisti cinesi durante la "Golden Week".

 

Come era stato previsto, molti cinesi hanno approfittato del tempo libero offerto dalla "Golden Week", il periodo di ferie che segue la Giornata nazionale della Repubblica Cinese, per spostarsi lungo il paese e fare brevi viaggi. I turisti che hanno scelto di andare sul Monte Qingcheng nella provincia sud-occidentale del Sichuan affidandosi a Gaode Maps hanno tuttavia incontrato problemi.

 

La app infatti dava indicazioni sbagliate, conducendo verso un'area della montagna che era stata chiusa da anni, ed ha causato traffico ed ingorghi. Il problema era stato segnalato dai responsabili dell'area panoramica di Dujiangyan sul Monte Qingcheng, che avevano pubblicato un avviso sull'app social WeChat raccomandando i visitatori di non usare la app.

 

241.jpg

 

Non è la prima volta che i turisti che usano la app riscontrano questi problemi, ed infatti la società era stata più volte informata dell'errore senza però averlo risolto.

 

In questa occasione il disservizio è stato amplificato dall'alto numero di turisti ed ha portato Gaode Maps a diramare un comunicato in cui oltre a scusarsi ha assicurato di aver corretto l'errore, invitando i turisti ad usare l'app nelle loro prossime gite sul monte Qingcheng.

Letto 1462 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android