L'antico dipinto cinese batte tutti i record

Di Pubblicato Ottobre 26, 2020

A vederlo è abbastanza semplice, raffigura una pietra dalla forma strana raccolta da Mi Wanzhing, un famoso collezionista di pietre: eppure il dipinto di Wu Bin ha battuto tutti i record alla Poly Auction di Beijing.

 

Il dipinto è stato infatti venduto per la cifra record di 512,90 milioni di yuan, all'incirca 76,71 milioni di dollari, diventando l'opera d'arte cinese antica più costosa ad essere venduta all'asta, e l'oggetto d'arte cinese venduto al prezzo più alto al mondo quest'anno.

 

3d6023c22892430f8fee9dba3315828f.jpg

 

Il dipinto non è nuovo ai primati: anche nel 1989, quando fu battuto per la prima volta da Sotheby's a New York, aveva stabilito un record di vendita, e gli analisti si aspettano che le circostanze si ripetano in futuro, se l'opera dovesse tornare in vendita.

 

Questi prezzi sono infatti adeguati all'unicità dell'opera d'arte ed al suo valore artistico e filosofico: il rotolo è stato dipinto intorno al 1610 dal pittore della corte Ming Wu Bin ed oltre a raffigurare la pietra da dieci prospettive diverse, include riflessioni sulla geometria e sulla teoria dei cinque elementi della filosofia cinese.

Letto 1087 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android