Il futuro di ByteDance sono i video intermedi

Di Pubblicato Ottobre 29, 2020

Annunciando i propri piani futuri, i manager di ByteDance hanno dichiarato di voler investire la somma di 300 milioni di dollari per incentivare i creatori a sviluppare i cosiddetti video intermedi.

 

Si tratta di video dal formato orizzontale e più lunghi di un minuto ma che non superano i 30 minuti, molto diffusi sulla piattaforma cinese di condivisione video Bilibili e su Youtube.

 

short-video-apps.jpg

 

I video intermedi stanno lentamente conquistando il pubblico anche su altre piattaforme, superando nelle preferenze degli spettatori i video lunghi, ed iniziando a fare concorrenza ai video brevi: secondo le stime di Xigua Video gli spettatori hanno guardato i video intermedi per un tempo maggiore della metà di quello dedicato ai video brevi.

 

Alla luce di questa tendenza ByteDance ha deciso di introdurre il video intermedio su Xigua Video ed anche su Douyin: in futuro anche su quest'ultima piattaforma i video generati dagli utenti e perciò brevi, veloci e diretti saranno affiancati da altri dal layout orizzontale e dai contenuti maggiormente approfonditi e professionali.

Letto 2165 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android