No, il 5G di Singtel non connette con l'adilà

Di Pubblicato Novembre 10, 2020

La campagna sul 5G di Singtel è diventata virale in rete, anche se in un modo diverso da quello pensato dalla società di telefonia mobile.

 

La pubblicità è incentrata su una famiglia che festeggia la nascita di un nuovo bambino: nella stanza dell'ospedale si vedono i genitori, la figlia maggiore e la nonna, presente sotto forma di proiezione olografica.

 

L'immagine vuole suggerire che la rete 5G garantisce una connettività Internet wireless talmente forte, stabile e veloce da supportare la nuova tecnologia di acquisizione video e permettere la proiezione di ologrammi 3D; ma i netizen hanno visto altro.

 

 

Un utente di Facebook ha visto il cartellone pubblicitario ed ha scherzato dicendo che sembra che la connessione 5G sia capace di richiamare i defunti dall'aldilà, facendo divertire la rete e rendendo virale l'immagine.

 

Sebbene il video chiarisca l'intento dei creativi, l'immagine sulla cartellonistica si presta all'equivoco: la nonna infatti si presenta in trasparenza, senza gambe e fluttuante sopra un dispositivo che sembra la trappola per fantasmi del film “Ghostbusters”.

Letto 1302 volte

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android