Vietato fumare sui Taxi di Pechino

Di Lei Jun Pubblicato Maggio 25, 2017

La campagna antifumo di Pechino continua a passi da gigante e sempre più stringente: Il divieto di fumare sarà applicato anche ai suoi 71.000 taxi.

Con il nuovo regolamento, né tassisti né  passeggeri potranno più fumare durante la corsa in taxi.

Nei Taxi dovranno essere apposti gli appositi segnali anti-fumo e la violazione di questa regola potrà essere segnalata tramite un numero verde.

I taxi sono stata l'ultima categoria colpita da questo divieto, il primo divieto è scattato nella metropolitana della capitale, poi negli autobus e nelle aree dell'aeroporto.

Il divieto di fumo è applicato in tutta la città dal 2015 e finalmente si iniziano a vedere dei risultati di questa campagna contro il fumo. Fino al 2011 le legislazioni anti fumo erano molto criticate in Cina, perché considerate inefficaci.

La Cina ha circa 316 milioni i fumatori, di cui 733.000 cinesi gli sono state diagnosticate malattie legate al fumo, tra cui il cancro ai polmoni.

Letto 5361 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Maggio 2017 10:45

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android