Cinema chiusi ad Hong Kong fino al 6 gennaio

Di Pubblicato Gennaio 04, 2021

Feste natalizie rovinate per gli operatori cinematografici di Hong Kong. Il governo ha deciso di chiudere le sale fino al 6 gennaio per contenere la quarta ondata di coronavirus che ha colpito la regione.

 

schermo.jpg

 

Le infezioni hanno iniziato a crescere verso la fine di novembre, con un numero di casi che ha superato il centinaio al giorno, situazione che ha portato il governo a chiudere i cinema per la terza volta nel 2020. Come nelle precedenti occasioni è previsto un risarcimento per gli esercenti.

Il governo erogherà un sussidio una tantum di 100.000 HK $ (10.5025€) per ogni schermo presente in un cinema commerciale, con un massimo per ogni circuito di 3 milioni HK $ (314.958,65€).

Si prevede che lo stanziamento totale sarà di 21 milioni HK $ (2.205.251,12€).

Letto 1118 volte Ultima modifica il Lunedì, 04 Gennaio 2021 09:03

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android