Il mercato video online asiatico supera i 30 miliardi di dollari

Di Pubblicato Gennaio 12, 2021

Il mercato video online asiatico ha superato per la prima volta i 30 miliardi di dollari nel 2020 e per la prima volta i ricavi degli abbonamenti hanno superato gli introiti pubblicitari in tutta la regione.

I dati sono stati presentati dalla casa di ricerca Media Partners Asia e riguardano l'intera regione asiatica. Il rapporto ha mostrato un fatturato di video online a livello regionale di 30,5 miliardi di dollari nel 2020, con una previsione di crescita media del 12% l'anno. I ricavi della Cina sono cresciuti del 14% nel 2020 e si prevede che cresceranno ancora più velocemente.

Le aziende cinesi si confermano tra i principali attori sul mercato. Tencent Video, iQIYI e Tiktok si stanno espandendo in tuta l'Asia Pacifico a livello globale.

 

"video-asia.jpg

 

TikTok ha avuto il maggior successo in termini di consumo nel sud-est asiatico ed in Giappone, mentre è stata bandita in India. Tencent e IQIYI sanno puntando su un ampliamento dell'offerta, aggiungendo anime, contenuti coreani ed eventualmente acquisizioni locali ed originali. WeTv di Tencent Video ha avuto particolare successo in Thailandia grazie a contenuti locali ed ha iniziato a crescere in modo significativo in Indonesia.

Infine hanno registrato una buona crescita nella regione anche i giganti globali YouTube, Netflix e Disney Plus.

Letto 807 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Gennaio 2021 08:58

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android