Revocata la licenza di trasmissione per CGTN nel Regno Unito

Di Pubblicato Febbraio 08, 2021

Ofcom l'agenzia del Regno Unito che regola le trasmissioni ha revocato la licenza a CGTN, la divisione estera della China Central Television.

Ofcom ha spiegato di aver proceduto dopo aver verificato che la licenza è detenuta ingiustamente da Star China Media Limited.

 

tv1.jpg

 

La legge inglese prevede che i licenziatari debbano avere il controllo editoriale sul servizio con licenza e non devono essere controllati da organi politici, e CGTN non soddisfa nessuno dei due requisiti. Il controllo sui contenuti è infatti esercitato da China Centrale Television, che fa capo al Partito Comunista Cinese, e le attività di Star China Media si configurano più come un distributore del servizio CGTN su Regno Unito, piuttosto che come fornitore del servizio.

Non è la prima volta che CGTN viola il codice di trasmissione Ofcom: la precedente violazione era stata in occasione delle proteste di Hong Kong, che secondo Ofcom la televisione non aveva coperto con la corretta imparzialità.

Letto 700 volte Ultima modifica il Lunedì, 08 Febbraio 2021 08:52

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android