Accordo di $92 milioni tra ByteDance e gli utenti USA

Di Pubblicato Marzo 02, 2021

Byte Dance ha accettato un accordo di class action da 92 milioni di dollari per risolvere le rivendicazioni sulla privacy dei dati da parte di alcuni utenti statunitensi di TikTok.

È quanto si apprende dai documenti depositati lo scorso 25 febbraio presso il tribunale distrettuale dell'Illinois.

ByteDance ha accettato la proposta dopo più di un anno di contenzioso. Le cause sostenevano che l'app TikTok si infiltrasse nei dispositivi degli utenti estraendo una vasta gamma di dati privati usati successivamente allo scopo di profilazione pubblicitaria e profitto

 

tik-tok1.jpg

 

Pur dichiarando di non essere d'accordo con le affermazioni degli utenti, ByteDance ha accettato l'accordo spiegando che preferisce investire risorse nella creazione di una esperienza sicura e gioiosa per la comunità degli utenti, piuttosto che in lunghe controversie nei tribunali.

Letto 1288 volte Ultima modifica il Martedì, 02 Marzo 2021 11:01

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android