in News

Perché il cuoco Cheng Yunfu è diventato una star di Internet

Di Pubblicato Marzo 15, 2021

Quando Cheng Yunfu ha spiegato in un video poi pubblicato sui social media perché vendeva spaghetti ramen a prezzi economici non si aspettava certo di diventare una star di Internet, eppure è quello che è successo.

 

 

Cheng Yunfu è un semplice contadino che da 15 anni vende ramen in un mercato rurale nella contea di Feixian, nella provincia dello Shandong a soli tre yuan (circa 40 centesimi di euro). In tutto questo tempo non ha mai alzato il prezzo perché, come spiega nel video diventato virale, se lo avesse fatto i contadini non sarebbero più stati in grado di permetterseli ed avrebbe dovuto dare loro meno pasta in cambio dei loro soldi.

La spiegazione di Cheng e la sua promessa di aumentare i prezzi quando tutti saranno diventati ricchi, ha commosso i netizen che si sono appassionati alla storia del contadino, soprannominato Ramen Brother, ed hanno visto il video 200 milioni di volte. L'incredibile successo ha convinto molti blogger ad andare nel villaggio di Matihe dove Cheng vive nella speranza di filmarlo mentre prepara i ramen sfruttandone così la popolarità.

 

contadino1-ok.jpg

 

L'enorme affluenza di visitatori che hanno invaso il villaggio ha stupito ed inizialmente spaventato il contadino, che si è chiuso in casa per continuare con il suo lavoro, arrivando persino a rifugiarsi da un parente durante la notte. La prima reazione di rifiuto non è durata però a lungo.

Qualche giorno dopo Cheng ha cambiato idea. Ha capito che con il loro comportamento i blogger cercano soltanto di guadagnarsi da vivere, e si è reso inoltre conto che la sua popolarità poteva essere benefica per gli abitanti del villaggio.

 

contadino2-ok.jpg

 

L'alto numero di visitatori ha infatti portato molta ricchezza. Sono incrementati gli affari delle locande, dei ristoranti e dei supermercati locali, e molti abitanti hanno messo su nuove forme di attività, allestendo bancarelle per la vendita di cibo e dolci tradizionali, oppure servizi di bus navetta per gli stranieri, così da accompagnarli dall'albergo dove risiedono alla casa di Cheng.

 

contadino3-ok.jpg

 

Di fronte a tutto questo, Cheng ha superato le sue resistenze ed ha dichiarato che se fosse possibile vorrebbe essere popolare per sempre, così da garantire alla gente di Matihe una vita agiata.

Letto 2101 volte Ultima modifica il Lunedì, 15 Marzo 2021 10:06

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android