Pechino discute di ”deepfake”con i giganti della tecnologia

Di Pubblicato Marzo 22, 2021

I regolatori cinesi hanno recentemente convocato 11 società tecnologiche nazionali, tra cui Alibaba Group, Tencent e ByteDance per colloqui sull'uso delle tecnologie “deepfake” sulle loro piattaforme.

L'Amministratore del cyberspazio cinese insieme con il Ministero della sicurezza pubblica si sono incontrati con le aziende per parlare di valutazioni sulla sicurezza e potenziali problemi con deepfake e app social audio.

La tecnologia deepfake utilizza l'intelligenza artificiale per creare video iperrealistici ma falsi in cui una persona sembra dire o fare qualcosa che non ha fatto. I regolatori hanno invitato le società a condurre da sole le valutazioni di sicurezza, presentando rapporti al governo quando intendono aggiungere nuove funzioni o nuovi servizi di informazione.

 

deepfake1.jpg

 

I colloqui hanno inoltre riguardato i progetti di sviluppo di app audio simili a Clubhouse portati avanti dalle aziende tecnologiche quali ByteDance.

Letto 1308 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Marzo 2021 08:31

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android