Toyota lancerà veicoli elettrici in Cina nel 2022

Di Pubblicato Dicembre 06, 2021

La casa automobilistica giapponese Toyota lancerà una piccola berlina elettrica sul mercato cinese entro la fine del prossimo anno.

Nel tentativo di realizzare auto a prezzi ragionevoli e ampi spazi interni, Toyota si è rivolta al partner BYD per le tecnologie chiave.

 

Toyota vede la berlina elettrica pura come un prodotto chiave nel mercato cinese dei veicoli elettrici (EV), hanno affermato le fonti. Per anni, Toyota ha cercato di introdurre un piccolo veicolo elettrico nel mercato cinese che sia competitivo nel prezzo senza sacrificare il comfort di marcia.

Questa vettura elettrica sarà presentata come concept car all'Auto China nell'aprile del prossimo anno e sarà probabilmente lanciata sul mercato cinese come secondo modello della nuova serie bZ di Toyota.

 

toyota1.jpg

 

Secondo le fonti, questa vettura adotta la tecnologia delle batterie BYD. Inoltre, il nuovo veicolo elettrico di Toyota è altamente competitivo in termini di prezzo, che potrebbe essere inferiore a 200.000 yuan ($ 31.381), puntando al piccolo settore dei veicoli elettrici in cui Tesla dovrebbe entrare nei prossimi due anni.

 

toyota2.jpg

 

BYD e Toyota hanno precedentemente stabilito una cooperazione. Il 9 luglio 2019, BYD ha rivelato alla Borsa di Shenzhen di aver firmato un contratto con Toyota in base al quale le due parti hanno concordato di sviluppare congiuntamente veicoli elettrici. Svilupperanno congiuntamente berline esclusivamente elettriche e SUV a telaio basso, che utilizzano il marchio Toyota e che dovrebbero essere lanciati sul mercato cinese prima del 2025. Allo stesso tempo, entrambe le parti svilupperanno congiuntamente le batterie di alimentazione necessarie per i modelli di cui sopra.

Il 2 aprile 2020, BYD e Toyota hanno costituito una joint venture focalizzata sui veicoli esclusivamente elettrici. Secondo Tianyancha, una piattaforma di indagini commerciali, la joint venture è stabilita a Shenzhen con un capitale sociale di 345 milioni di yuan, con BYD e Toyota che contribuiscono ciascuna al 50%. La nuova azienda si chiama BYD Toyota EV Technology Co., Ltd. e ha Hirohisa Kishi di Toyota come presidente, con Zhao Binggen di BYD come CEO.

Secondo BYD, la sua cooperazione con Toyota darà pieno sviluppo ai loro rispettivi punti di forza tecnici nei settori dei veicoli elettrici e delle batterie, con l'obiettivo di sviluppare veicoli puramente elettrici più attraenti e promuovere il loro ulteriore sviluppo e divulgazione.

Letto 2561 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Dicembre 2021 11:46

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android