Dior entra nel Metaverso cinese

Di Pubblicato Maggio 04, 2022

Lo scorso 28 aprile, la casa francese Dior ha lanciato "On the Road", la sua prima mostra in assoluto sul metaverso in Cina, in collaborazione con Meta Media Holdings e con la società madre della rivista di moda iWeekly.

La maison ha presentato la sua collezione uomo Autunno 2022 attraverso un'esperienza interattiva nello spazio virtuale “Meta Ziwu” creato da Ma Yansong: noto architetto cinese e fondatore di MAD Architects.

 

diormetaverso0305-2.jpg

 

Ora più che mai, essere associati a una delle parole d'ordine più in voga significa rimanere rilevanti per i consumatori giovani e distratti di oggi. In quanto tali, molti marchi di lusso hanno testato le acque nel mondo virtuale.

Dior sta seguendo una strada diversa. Il gruppo è già esperto di Web3. Nel luglio 2021, l'etichetta parigina ha collaborato con l'app avatar ZEPETO per creare look per il trucco digitale, e più tardi, a settembre, ha collaborato con la piattaforma del metaverso Ready Player Me per promuovere la sua fragranza.

Tuttavia, poiché la Cina costruisce il proprio ecosistema metaverso parallelo, non c'è dubbio che l'azienda vorrà rivendicare anche qui le sue pretese. Quindi quest'ultima mossa ha molto senso e l'iniziativa è astuta.

Con il metaverso che sta guadagnando slancio nella terraferma e molti giovani locali bloccati a casa in isolamento, questo è il momento perfetto per raggiungere questa fascia demografica. Dior ha aperto la strada e ora ci si aspetta che più player internazionali e nazionali vivranno meta-esperienze qui.

 

 

Originally published on Dior Jumps Into China’s Metaverse

Letto 318 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Maggio 2022 12:02

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android