Kindle: lettori sconcertati per la chiusura

Di Pubblicato Giugno 09, 2022

La decisione di Amazon di eliminare gradualmente Kindle in Cina ha suscitato un'ondata di tristezza tra i netizen cinesi, poiché l'ennesima azienda tecnologica americana si ritira dal mercato cinese.

Amazon ha smesso di fornire i suoi dispositivi e-reader ai distributori cinesi e prevede di chiudere il suo negozio di ebook Kindle cinese nel giugno 2023, ha annunciato la società.

L'azienda non ha fornito una ragione per il suo ritiro dal mercato cinese degli ebook, ma ha sottolineato che non era il risultato di pressioni o censure del governo. "Come azienda globale, valutiamo periodicamente le nostre offerte e apportiamo modifiche, ovunque operiamo", ha affermato Amazon in una nota.

 

kindle0706-1.jpg

 

La mossa è solo l'ultima di una serie di ritiri da parte delle società tecnologiche statunitensi dalla Cina, con Airbnb, LinkedIn e Yahoo che hanno tutti annunciato la chiusura di parte o di tutte le loro operazioni cinesi nell'ultimo anno. Amazon è ancora attiva in numerosi settori in Cina, tra cui pubblicità e servizi cloud, ha riferito Axios.

La scomparsa di Kindle ha sconvolto molti netizen cinesi, che hanno espresso preoccupazione per l'uscita dal mercato cinese di un'altra piattaforma straniera.

Kindle è entrato in Cina nel 2013 ed è rapidamente emerso come un attore dominante nel mercato degli ebook del paese. Milioni di dispositivi Kindle sono stati venduti in Cina tra il 2013 e il 2018, con vendite annuali di ebook sul negozio Kindle cinese che sono aumentate di dieci volte in quel periodo fino a 700.000, secondo i media nazionali.

 

kindle0706-4.jpg

 

L'ascesa di Kindle ha svolto un ruolo chiave nel guidare lo sviluppo del mercato cinese degli ebook, poiché Amazon ha collaborato con i giganti dell'editoria cinese tradizionale, tra cui Zhongxin e Commercial Press, su progetti di digitalizzazione.

Tuttavia la popolarità di Kindle non si è sempre tradotta in forti entrate. Molti netizen hanno affermato che la pirateria probabilmente ha avuto un ruolo nel danneggiare i profitti di Kindle in Cina. Gli analisti, tuttavia, hanno affermato che la pirateria era solo una parte del motivo per cui Kindle ha lottato. Sebbene la Cina sia cresciuta fino a diventare il mercato più grande di Kindle nel 2016, la società ha successivamente perso quote di mercato quando le società tecnologiche nazionali hanno lanciato prodotti rivali.

Cheng Chao, CEO della società cinese di e-reader iReader Technology, ha detto ai media nazionali che Kindle ha perso il suo vantaggio in Cina quando le aziende nazionali hanno imparato a padroneggiare "e-ink", un tipo di schermo che crea la sensazione di leggere un libro stampato. "Le aziende locali comprendono di più i consumatori cinesi", ha affermato Cheng.

I fedeli lettori cinesi di Kindle, tuttavia, sono alla ricerca di modi per continuare a utilizzare i propri dispositivi. Gli utenti hanno pubblicato suggerimenti online, incluso il download di libri sui propri Kindle da Douban Reading e WeChat Reading, due delle principali piattaforme di ebook cinesi.

Tuttavia, molti hanno affermato che l'enorme selezione di libri sullo store di Kindle è insostituibile.

 

 

Originally published on Amazon Turns the Page on Its Chinese Kindle Bookstore

Letto 209 volte Ultima modifica il Martedì, 07 Giugno 2022 16:26

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android