in News

Architettura basata sull'oceano: lo Tsinghua Ocean Center di Shenzhen

Di Pubblicato Luglio 21, 2017

Lo studio Open Architecture di Pechino ha progettato il Tsinghua Ocean Center per la Scuola Universitaria di Tsinghua, nella città universitaria di Shenzhen, nella provincia del Guangdong.

Gli architetti hanno voluto creare un campus verticale che integrasse numerosi spazi sociali, facendo anche riferimento alla natura della ricerca, che si concentra sulla parte più profonda dell'oceano. Realizzata quasi interamente da calcestruzzo, la struttura alta 60 metri ha volumi che sporgono dalla parte anteriore per sfumare gli spazi esterni sottostanti. Le pareti esterne sulla parte anteriore di questi volumi sono disposte in diversi orientamenti, con alcuni posizionati orizzontalmente e altri disposti verticalmente. Sono destinati a creare un modello di ombra e di luce che fa riferimento all’opera orchestrale” La Mer”, del compositore francese Claude Debussy. Le assi forniscono anche ombra nel clima subtropicale di Shenzhen e permettono la vista al di fuori dai laboratori e dagli uffici.

deepocean 1


"Il frangisole sulla facciata è organizzato secondo" Ocean"di Debussy, variando i suoi angoli per produrre una sinfonia di gioco leggero ogni giorno", hanno detto gli architetti. "I dispositivi di ombreggiatura esterna riducono anche efficacemente il guadagno di calore, ma offrono una buona visibilità per il laboratorio e gli uffici", hanno continuato. Sotto i volumi, i piani azzurri cambiano gradualmente da un colore profondo sotto a quelli più chiari sopra, proprio come se fossero i colori dell'oceano a profondità diverse. Laboratori e uffici occupano i volumi cubici, che sono uniti da scale.

deepocean 2


I livelli condivisi sono anche integrati nell'edificio. Sono dotati di sale conferenze, di un'area dedicata al brainstorming, uno spazio espositivo, delle sale per studiare, dei bar e molta vegetazione. "Con il passare del tempo, le piante in questi spazi condivisi prospereranno e il verde si estenderà dal suolo fino al giardino del tetto", fanno sapere gli architetti. Le due pareti di taglio, alte 60 metri, saranno tra le più alte pareti di cemento utilizzate nelle costruzioni in Cina. Il giardino sul tetto presenta anche una piattaforma a gradini che offre una vista panoramica sulle montagne lontane e anche uno scorcio sulle giraffe del vicino Zoo “Shenzhen Wildlife”.

deepocean 3


Al di sotto della piazza d'ingresso si trova una vasca usata nelle ricerche. Tre lucernari a forma di cono in cima al basamento e anche sculture di forme astratte in piazza. L'abbondante quantità di spazio semi-esterno regola il microclima dell'edificio, mentre le lastre a pavimento sottile provvedono alla maggior parte della ventilazione naturale. Le camere meccaniche e gli alberi necessari per i laboratori, insieme ai nuclei strutturali verticali, sono collocati su entrambe le estremità dell'edificio. Questi poi consegnano i diversi sistemi meccanici di costruzione orizzontalmente attraverso i soffitti del corridoio centrale a laboratori diversi. I piani di ricerca sono lasciati aperti, consentendo una ripartizione flessibile in caso di necessità di layout alternativi in futuro.

Letto 6469 volte Ultima modifica il Martedì, 18 Luglio 2017 18:01
Joomla SEF URLs by Artio

Contattaci

Via Cavour, 56
Prato, PO 59100
ITALY
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android