in News

L'economia di Shenzhen sta per superare quella di Hong Kong

Di Pubblicato Ottobre 12, 2017

Secondo un analista, Shenzhen, la piccola zona economica speciale potrebbe superare molto presto Hong Kong in termini di dimensione economica globale.

shenzhen 1

In un'intervista a Bloomberg, Michael Parker, capo delle strategie per l'Asia Pacifico presso Sanford C. Bernstein & Co., ha stimato che entro il prossimo anno, il prodotto interno lordo di Shenzhen salirà a 350 miliardi di dollari, sorpassando anche se di poco il PIL previsto di Hong Kong PIL, fermo a di 345 miliardi di dollari. Nel 2016, il PIL di Shenzhen era ancora in ritardo rispetto a Hong Kong. Grazie ad un prodigioso tasso di crescita medio annuo di quasi il 10 per cento dal 2010, tuttavia, esso è proiettato a oscurare presto il suo vicino. Non male per una città fondata come esperimento meno di 40 anni fa.
Nel frattempo, a Hong Kong la crescita è stata lenta. Dal 2010 in poi, il PIL è aumentato di circa il tre per cento annuo, in parte a causa di un calo del turismo e di un mercato immobiliare estremamente costoso. Il futuro non sembra roseo - le stime degli analisti compilate da Bloomberg hanno fissato il tasso di crescita per i prossimi due anni sotto il tre per cento. Nonostante l’attuale declino a beneficio della vicina Shenzhen, Hong Kong dovrebbe rimanere un hub finanziario globale.

shenzhen 2

"È come sta succedendo a Londra per il Brexit: ovviamente non sarà più lo stesso riferimento ma rimarrà ancora il centro finanziario", ha riferito ai giornalisti Bloomberg Stephen Innes, capo di negoziazione per l'Asia Pacifico di Oanda Corp. È grazie alla concentrazione di Hong Kong sui servizi bancari d'investimento, sui servizi legali e simili che la metropoli ha mantenuto un PIL pro capite molto più elevato rispetto al suo vicino lo scorso anno, stimato in 44.000 dollari, mentre a Shenzhen è stato di 25.000 dollari.
Shenzhen, già sede della sede di giganti tecnologici tra cui Tencent, ZTE, Huawei, BYD e DJI, dovrebbe continuare i suoi straordinari risultati nel campo dell'innovazione. Dal 2013, come riferisce il South China Morning Post, la città ha investito il 4 per cento del suo PIL in ricerca e lo sviluppo ogni anno, e può ora rivendicare quasi la metà delle coperture internazionali di brevetti della Cina. Solo la crescita della Cina continentale può aiutare l'ex colonia britannica. Dong Chen, economista senior dell'Asia presso Pictet Wealth Management, prevede che la crescente élite di imprenditori di Shenzhen continuerà a guardare ad Hong Kong per i servizi finanziari di primo livello.

Letto 7506 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Ottobre 2017 10:41
Joomla SEF URLs by Artio

Contattaci

Via Cavour, 56
Prato, PO 59100
ITALY
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android