Sono stati presentati alla stampa i risultati di uno scavo archeologico effettuato nel sud-ovest di Pechino che ha rinvenuto tracce risalenti alla dinastia Jin (1115-1234).

Gli archeologi hanno portato alla luce una sezione di 60 metri di rovine delle mura della città, comprendente un fossato largo 66 metri, strutture di difesa del muro e alcuni mattoni e frammenti di porcellana. Sotto il muro sono state trovate anche alcune tombe delle dinastie Tang e Liao.

 

mura.jpg

 

La scoperta ha chiarito la relazione tra le mura delle città, il fossato e le strade all'interno della città. Pechino fu stabilita come capitale del regno Jin nel 1153 e lo rimase per 62 anni. Le mura furono abbandonate alla fine della dinastia Yuan o all'inizio della dinastia Ming nel XIV secolo.

Le autorità hanno intenzione di valorizzare la scoperta realizzando un parco archeologico, i cui lavori dovrebbero iniziare nel 2022.

L'Hong Kong International Film Festival si svolgerà nel consueto periodo primaverile. Lo ha comunicato il direttore esecutivo Albert Lee specificando che l'edizione 2021 combinerà proiezioni in sala e online ed eventi con la presenza di pubblico.

 

filmfestival.jpg

 

La scelta di adottare una formula ibrida è dovuta al perdurare dell'epidemia di coronavirus. Gli organizzatori continueranno a monitorare la situazione sanitaria attenendosi a tutte le misure imposte dal governo; tuttavia per garantire lo svolgimento della manifestazione hanno deciso di prevedere la proiezione in streaming di eventi quali seminari e discorsi post-proiezione, oltre che la proiezione di alcuni film.

La 45a edizione dell'Hong Kong durerà 12 giorni e si terrà dal 1° al 12 aprile 2021. Gli organizzatori si aspettano di avere confermato il programma completo entro la fine di febbraio e di divulgare un annuncio della line-up per il 9 marzo.

iQIYI ha annunciato di aver avviato la produzione di Fox Volant of the Snowy Mountain, un adattamento dell'omonimo romanzo di Louis Cha.

Louis Cha (alias Jin Yong) è uno scrittore di Hong Kong morto nel 2018 molto noto per i suoi romanzi che raccontano le vicende di eroi esperti nelle arti marziali (wuxia). Secondo quanto comunicato il film sarà una avventura fantasy incentrata sulla storia di un giovane spadaccino di talento che per vendicare la morte del padre si unisce sotto copertura alla banda degli Otto Malvagi.

 

fox-volant.jpg

 

Quello di iQIYI non è il primo adattamento delle opere di Cha. Si stima che circa 90 tra film e serie televisive siano stati realizzati ispirandosi ai 15 romanzi wuxia di Cha, oltre a diversi videogiochi di ruolo come Heroes of Jin Yong. A questo proposito IQIYI non ha parlato della produzione di un eventuale gioco di ruolo, sebbene la cosa non sia da escludere visto che la società sta diversificando operando nello streaming anche di videogiochi.

Curioso destino per il dramma sudcoreano True Beauty. La serie ha conquistato il pubblico cinese, che ha fatto guadagnare oltre 1,11 miliardi di visualizzazioni agli hashtag relativi su Sina Weibo, mentre è stato criticato in patria.

I netizen sudcoreani hanno attaccato la scelta che all'interno della serie fossero posizionati alcuni prodotti cinesi. Nel settimo episodio ad esempio la protagonista Lim Joo-yyung (interpretata da Moon Ga-young) mangia un pasto istantaneo di marca cinese ed in un'altra scena appare un grande cartellone rosso per la piattaforma di e-commerce cinese JD.com in una stazione degli autobus.

 

truebeauty1.jpeg

 

Non è la prima volta che nei drammi sudcoreani compaiono prodotti cinesi. Secondo i media della Corea la polemica dei netizen è dovuta all'acceso dibattito culturale tra Cina e Corea del Sud che ha imperversato online negli ultimi mesi, e che ha incluso tutto, dalle origini dell'abbigliamento tradizionale coreano noto come Hanbok alle differenze tra le verdure sottaceto cinesi e coreane.

Pagina 1 di 126

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android