Presto prendere il treno diventerà più gradevole in Cina. China Railway, l'operatore ferroviario del paese, ha annunciato l'intenzione di allestire carrozze silenziose sui treni ad alta velocità per creare un ambiente di viaggio civile, accogliente e tranquillo.

 

Per individuare la misura migliore, l'azienda ha indetto un sondaggio sul suo account WeChat. I viaggiatori possono votare tra quattro opzioni, e quella che otterrà più preferenze sarà adottata come regola sulle carrozze silenziose.

 

China-fuxing-train-2nd-large.jpg

 

Le misure tra cui scegliere sono impostare i telefoni in modalità silenziosa o vibrazione, lasciare lo scompartimento in caso di conversazione troppo rumorosa, indossare cuffie durante l'utilizzo di dispositivi elettronici ed impedire ai bambini di essere rumorosi. Le persone possono inoltre avanzare suggerimenti.

 

L'iniziativa di China Railway segue altre analoghe messe in atto da diverse città cinesi, come Pechino e Shanghai: le autorità di trasporto locali delle due città hanno emanato regole che vietano ai pendolari di mangiare o bere sulle metropolitane, e quelle di Shanghai hanno incluso nei divieti ascoltare musica o video ad alto volume.

La tecnologia digitale ha reso virale sui social media la mostra organizzata di recente presso il Capital Museum di Pechino.

 

0fbe68385483447cb2507fd2136595ae.gif

 

Il pubblico ha potuto interagire con le opere presentate, rivivendo l'antica usanza della festa in riva al fiume o indossando una veste della dinastia Han.

 

c26c2c5073444067aa3e4b9ce21e2332.gif

 

Seduti di fronte ad un fiume digitale, i visitatori hanno potuto raccogliere la tazza che galleggiava sull'acqua e leggere la poesia che emergeva dalla corrente; oppure hanno potuto indossare virtualmente una veste della dinastia Han conservata presso il museo dell'Hunan, e grazie alla motion capture farla muovere in accordo con i loro movimenti.

 

ef8fb9315c65442c807779552412dbd9.gif

 

Secondo gli organizzatori della mostra, in futuro la tecnologia troverà sempre maggiore spazio nel campo della cultura, permettendoci di vivere l'esperienza di interagire con i reperti antichi, senza la necessità di spostare gli oggetti originali dai musei.

Halloween a Pechino

Ottobre 30, 2020

Pur non rientrando nelle tradizioni del paese e non avendo la popolarità che ha nel resto del mondo, anche la Cina festeggia Halloween.

 

cc95c8f9d1134a8bba43e764a869d785.jpg

 

Sono soprattutto i giovani delle città ad essere attratti dalla festa e a voler sperimentare forme di divertimento tipiche dell'occidente.

 

901f4888173d45c581fe903426961f4c.jpg

 

I posti migliori in questo periodo sono i parchi di divertimento che si addobbano per l'occasione, organizzano eventi e spettacoli a tema e moltiplicano le opportunità affinché i visitatori, invitati naturalmente a travestirsi, possano fare l'abituale domanda “dolcetto o scherzetto”.

 

90fc128563a641039f8c6a48c12a2982.jpg

 

A vederlo è abbastanza semplice, raffigura una pietra dalla forma strana raccolta da Mi Wanzhing, un famoso collezionista di pietre: eppure il dipinto di Wu Bin ha battuto tutti i record alla Poly Auction di Beijing.

 

Il dipinto è stato infatti venduto per la cifra record di 512,90 milioni di yuan, all'incirca 76,71 milioni di dollari, diventando l'opera d'arte cinese antica più costosa ad essere venduta all'asta, e l'oggetto d'arte cinese venduto al prezzo più alto al mondo quest'anno.

 

3d6023c22892430f8fee9dba3315828f.jpg

 

Il dipinto non è nuovo ai primati: anche nel 1989, quando fu battuto per la prima volta da Sotheby's a New York, aveva stabilito un record di vendita, e gli analisti si aspettano che le circostanze si ripetano in futuro, se l'opera dovesse tornare in vendita.

 

Questi prezzi sono infatti adeguati all'unicità dell'opera d'arte ed al suo valore artistico e filosofico: il rotolo è stato dipinto intorno al 1610 dal pittore della corte Ming Wu Bin ed oltre a raffigurare la pietra da dieci prospettive diverse, include riflessioni sulla geometria e sulla teoria dei cinque elementi della filosofia cinese.

Pagina 1 di 4

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android