Il Meland Club, l'area famiglie del centro commerciale Uni Walk di Shenzhen, è uno spazio da fiaba.

 

Il Meland Club, progettato da X + Living, lo studio che ha realizzato la libreria di Dujiangyan, si presenta come un labirinto dove le quattro stagioni si alternano nei vari ambienti. I visitatori sono accolti dalla primavera, protagonista dell'atrio che porta alla reception, dove genitori e bambini possono lasciare scarpe e cappotti.

 

295401.jpg

 

In tutto il percorso i bambini trovano fiori, farfalle e coccinelle che oltre a colorare vivacemente il parco giochi, nascondono una funzione pratica: le piante sono armadietti e scaffali, al cui interno conservare oggetti, ed i fiori sedili dove riposarsi.

 

meland-club-00056.jpg

 

Meland Club però non è solo per bambini. Gli architetti di X + Living hanno voluto creare uno spazio per adolescenti e giovani adulti: è la sala giochi, concepita come un castello cyberpunk.

 

meland club 00102.jpg

 

La forma della sala la differenzia dall'ambiente generale, ed il contrasto è accentuato dai colori e dalle luci al neon, che con le loro forme rimandano ad opere di famosi pittori. Così facendo la sala giochi diventa il luogo dove adolescenti e giovani adulti possono incontrarsi ed interagire, ed il Meland Club un'area accogliente per un pubblico di tutte le età.

In occasione della Giornata dei bambini (1 giugno), i centri commerciali di solito organizzano spettacoli di clown o mascotte giganti, ma quest'anno, a Guangzhou, si è voluto puntare su un altro tipo di spettacolo.

 

I clienti di un centro commerciale del capoluogo del Guangdong hanno assistito ad una sfilata improvvisata di trichechi. Uno spettacolo che non ha mancato di indignare i netizen. Alcune foto pubblicate su Weibo mostrano un tricheco circondato da spettatori al secondo piano del Grandview Mall,  che si trova nel quartiere Tianhe, e ospita anche il controverso Grandview Aquarium.

 

walrus1.jpg

 

 

A causa delle recensioni negative dei clienti in seguito a questo spettacolo, il centro commerciale ha raggiunto un punteggio di 2,2 / 5 su Google e molti netizen hanno chiesto un boicottaggio per le pratiche e le condizioni riscontrate all'interno dell'acquario. Un commentatore su Weibo ha scritto: "Il Grandview Aquarium è davvero disgustoso, ci sono notizie di abusi sugli orsi polari". Un altro netizen ha aggiunto: "Un luogo famoso per la crudeltà verso gli animali".

 

Le controversie del centro commerciale risalgono al febbraio 2016, quando l'acquario venne criticato per l'acqua sporca della vasca del beluga, per la presenza di una cernia morta che galleggiava in una vasca e per le ridotte dimensioni dello spazio dedicato allo squalo balena. Animals Asia, un'organizzazione per la salvaguardia degli animali con sede a Hong Kong, dichiarò all'epoca che le condizioni del Grandview Aquarium erano "terribili" e descriveva l'attrazione come una "prigione per animali".

 

walrus.jpg

 

Anche il recinto dell'orso polare dello zoo suscitò proteste da tutto il mondo lo stesso anno. Soprannominato "l'orso polare più triste del mondo" da numerosi media e gruppi per i diritti degli animali, l'orso "Pizza" fece notizia nel giugno 2016, quando emersero video che mostravano il grande animale artico che viveva in condizioni spaventose. Il video diffuso richiedeva il boicottaggio della struttura e portò alla creazione di una petizione online per chiedere la chiusura dell'acquario.

 

polar-bear-pizza-in-a-mall-e1471323460680.jpg

 

I trichechi sono mammiferi che hanno il loro habitat naturale vicino al circolo polare artico e di solito trascorrono due terzi della loro vita in acqua. Secondo la China Cetacean Alliance, che ha anche commentato il post, i trichechi presenti in Cina vengono "catturati in natura in Russia". Vivere in un acquario è tutt'altro che il loro habitat naturale ideale, figuriamoci passeggiare per un centro commerciale a Canton.

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android