Le strade cittadine sono un palcoscenico dove le persone vanno e vengono, e compito della fotografia di strada è cogliere le occasioni per trasformare la realtà quotidiana in opere d'arte. È questo che si propone di fare Feng Li con il suo progetto “White Night” che dal 2005 fotografa gli aspetti surreali di numerose città cinesi ed europee.

 

La Cina ha comunicato le città più felici del 2020.

 

Sono Chengdu, Hangzhou, Ningbo, Xi'an, Guangzhou, Changsha, Zhengzhou, Xining, Qingdao e Nanjing, a cui si aggiungono altre dieci città a livello di contea e altri dieci distretti urbani.

 

guyke567.jpg

 

La Cina ha iniziato ad elencare le città dove si vive meglio a partire dal 2007. Da allora ogni anno la Xinhua News Agency seleziona le città migliori del paese in base a criteri quali istruzione, occupazione, reddito, assistenza sociale e sanitaria, condizioni di vita ed ambiente. Il processo dura tre mesi e si avvale della raccolta di big data, tavole rotonde e questionari.

Quando Jiang Yunbo ha iniziato a giocare non arrivava neppure al tavolo, ed adesso è un asso del ping pong.

 

Jiang Yunbo ha passato quasi due dei suoi tre anni di vita a giocare a ping pong. Originario di Chengdu, la capitale della provincia del Sichuan, ha iniziato a giocare all'età di un anno mezzo, quando la nonna gli ha messo in mano la racchetta da ping pong. L'idea della nonna era insegnare al bambino le basi del gioco; il piccolo è però andato oltre le aspettative, dimostrando un talento che ha spinto la donna ad allenarlo.

 

013de57e20024ce288ba36249c2ce582.jpg

 

La nonna fa parte della squadra provinciale di ping pong ed è stata felice di sostenere il nipote. Il solo problema è stato trovare un tavolo adatto: Jiang infatti non arrivava al tavolo regolamentare. La soluzione è stata fare gli allenamenti intorno ad un tavolo da tè, dove il bambino ha dato prova di grande agilità e precisione nel rispondere ai tiri. Il suo talento è stato confermato anche quando è passato intorno al tavolo, come dimostrano i video caricati su Douyin che mostrano i suoi allenamenti e che sono seguiti da 54.000 follower.

 

I genitori sono orgogliosi dell'abilità di Jiang e sperano che possa coltivare la sua passione anche in futuro, ma non vogliono imporre niente al bambino: per ora lasciano che giochi e si diverta, affinando le sue qualità e sperando che in futuro le mostri al mondo.

Destino fortunato quello di “Loop of Wisdom”, lo spazio espositivo costruito a Chengdu dalla Powerhouse Company: pensato per essere una struttura temporanea, è piaciuto così tanto al cliente da diventare permanente.

 

Nato per collegare i due spazi espositivi sottostanti, il “Loop of Wisdom” è una struttura autoportante a forma di anello rosso continuo che ha la caratteristica di avere il tetto percorribile a piedi, che ne fa un punto di interesse e di attrazione per i visitatori.

 

loop-of-wisdom-chengdu-china-powerhouse-company-1.jpg

 

Il tetto è una passerella ondulata di 698 metri che si alza dal livello del suolo di 25 metri, ed è rifinita con asfalto gommoso: questo materiale, che è generalmente usato per le piste di atletica, la rende adatta tanto ai runner quanto a chi vuole passeggiare godendosi la vista sul verde circostante e sulle montagne lontane.

 

Loop-of-Wisdom-by-Powerhouse-Company-04.jpg

 

Powerhouse Company ha usato luci a LED per l'illuminazione notturna della struttura ed ha nascosto accuratamente alla vista gli elementi funzionali quali grondaie e corrimano, affinché non interferiscano con la linea aerodinamica dell'anello. È stata prestata molta attenzione nella scelta del colore rosso, di una tonalità particolarmente vivace per contrastare con il verde del paesaggio: il risultato tuttavia risulta armonico e suggestivo.

 

Powerhouse-Company-Loop-of-Wisdom-photo-by-Jonathan-Leijonhufvud-03-1024x768.jpg

 

Al di sotto dell'anello si aprono gli spazi espositivi caratterizzati da soffiti in legno e vista aperta sul paesaggio circostante: le facciate sono fatte da vetrate e questa trasparenza sfuma il confine tra interno ed esterno, accentuando una volta di più il legame con la natura.

Pagina 1 di 2

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android