Cliff Walkers, il primo film di spionaggio diretto da Zhang Yimou, uscirà nelle sale degli Stati Uniti il 30 aprile, in contemporanea con l’uscita in Cina.

Il film interpretato da Zhang Yi (Operazione Mar Rosso), Yu Hewei (Non sono Madame Bovary), Qin Hailu (Il momento di Plutone) e Zhu Yawen (Il Capitano) è un thriller storico ambientato negli anni ‘30 che segue la missione di quattro agenti speciali del Partito Comunista nel Manchukuo, uno stato fantoccio giapponese che occupava il Nord-est della Cina in quel periodo.

 

 


Rientrati in Cina dopo un addestramento speciale in Unione Sovietica, gli agenti vengono inviati in una missione segreta dal nome in codice "Utrennya", ma al momento in cui si lanciano con il paracadute scoprono di essere stati venduti da un traditore.

Cliff Walkers uscirà il 30 aprile in occasione dei tre giorni di festa previsti in Cina per celebrare il Labour Day (la Festa del Lavoratori), e dovrà affrontare numerosi concorrenti: sono infatti 14 i nuovi film che debutteranno in quel fine settimana.

Il dramma cinese My Sister noto anche come Sister è appena uscito nelle sale e sta scatenando discussioni online sulle relazioni familiari e sul ruolo delle donne in Cina.

 

Huace Pictures ha annunciato la sua lineup di film, affermando l’intenzione di produrre 30 film nei prossimi tre anni.

Huace Pictures è stata fondata nel 2014 da Zhejiang Huance Film e Tv, leader nella produzione di fiction televisive in Cina, con l’obiettivo della casa madre di aumentare la sua presenza nel settore dei film per il cinema. Per questa ragione, nei giorni scorsi è stato presentato il nuovo logo per Huace Pictures e sono stati comunicati i progetti per l’immediato futuro.

 

huace-pictures1.jpg

 

La società vuole produrre 30 film nei prossimi tre anni che possano portare collettivamente ad un incasso di $ 1,5 miliardi (RMB10 miliardi) o più al botteghino. Ha inoltre pubblicato un elenco di 16 film in uscita che prevede di produrre o distribuire quest'anno tra cui un nuovo progetto del giovane regista d'essai Bi Gan ("Kaili Blues") e i sequel del suo successo del capodanno cinese A Writer's Odyssey.

Le intenzioni della società sono di ricercare film che innovino nella loro espressione o nell'uso della tecnologia, cercando di bilanciare arte e commercio, innovazione e conoscenza del mercato. Huace Pictures punta a suddividere i suoi investimenti dedicando il 20% delle risorse a film ad alto budget che possono essere serializzati, il 70% a film di genere commerciale a basso e medio budget ed infine il 10% a titoli sperimentali o d'autore che possono aiutare a sviluppare nuovi talenti di regia.

Godzilla vs. Kong ha debuttato in Cina continentale venerdì e si appresta ad essere il film di Hollywood più visto nell'ultimo anno.

Lo dicono i dati dell'agenzia di biglietteria e di tracciamento dei dati Maoyan. Alle 18 ora locale i ricavi lordi del film, incluse le commissioni sui biglietti, avevano raggiunto i 15,3 milioni di dollari ed il film rappresentava l'88,5% del box office della giornata.

 

Godzilla-vs-Kong1.jpg

 

La stessa agenzia, sulla base della combinazione di vendita dei biglietti, prenotazioni anticipate e interesse sui social media, ha stimato che Godzilla vs. Kong guadagnerà 166 milioni di dollari in Cina.

Nel caso la previsione fosse confermata il film diventerebbe il titolo di Hollywood con il maggiore incasso in Cina dall'inizio della pandemia di coronavirus, ed il quarto con il maggior incasso del 2021 finora, dopo i titoli cinesi Hi Mom, Detective Chinatown 3 e Little Red Flower.

Pagina 1 di 4

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android