La Cina spinge le vendite di Tesla nel primo trimestre

Di Pubblicato Aprile 08, 2021

Tesla ha comunicato venerdì che i risultati del primo trimestre si sono rivelati migliori del previsto anche grazie alle vendite in Cina, che hanno giocato un ruolo significativo nelle cifre strabilianti.

L'azienda californiana ha dichiarato di aver consegnato 184.800 veicoli in tutto il mondo nei primi tre mesi di quest'anno, superando le 172.230 unità previste da Wall Street. Le vendite della Model 3 e della Model Y hanno raggiunto 182.780, battendo le aspettative di vendita del mercato di 160.230 consegne. La carenza di chip ha invece portato alla quasi assenza di vendite della berlina Model S e del SUV Model X, con nessuna delle due auto prodotte nel trimestre e solo 2.020 vendute in totale.

 

tesla-china-1.jpg

 

Sebbene la società non suddivida le vendite in base all'area geografica, la Cina e gli Stati Uniti rimangono i suoi mercati più grandi e secondo gli analisti il mercato cinese potrebbe rappresentare circa il 40% del totale entro il 2022.

Letto 1962 volte Ultima modifica il Mercoledì, 07 Aprile 2021 15:29

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android