8 curiosità dall'ultimo censimento della popolazione cinese

Di Pubblicato Maggio 13, 2021

Otto curiosità che emergono dal settimo censimento nazionale della popolazione cinese pubblicato martedì.

1,41 miliardi

Il censimento, pubblicato una volta ogni dieci anni, afferma che la popolazione complessiva della Cina continentale è salita a 1,41 miliardi dal 2010 al 2020. L'aumento medio annuo nell'ultimo decennio è stato dello 0,53%, una diminuzione marginale dallo 0,57% registrato dal 2000 al 2010.

264 milioni

I cinesi di età pari o superiore a 60 anni sono saliti a 264 milioni, con un aumento del 5% rispetto al 2010. I dati demografici rappresentano oltre il 18% della popolazione totale.

 

censimento1.jpg

 

33 milioni

Il censimento ha anche rivelato che ci sono circa 33 milioni di maschi in più rispetto alle femmine in Cina.

91,1%

Il gruppo etnico Han rappresenta la grande maggioranza della popolazione cinese al 91,1%. Il tasso di crescita dei cinesi Han è di circa il 4,9% rispetto all'ultimo censimento.

845.697

Il censimento ha mostrato che 845.697 stranieri vivono sulla terraferma, un notevole aumento rispetto ai 593.832 di un decennio fa.

52%

Secondo il National Bureau of Statistics, circa il 52% degli stranieri che vivono nella Cina continentale sono donne.

600.000

Circa 600.000 sono veterani espatriati in Cina, che hanno vissuto nel paese per più di cinque anni.

418.000

Il Guangdong ospita il maggior numero di residenti all'estero (418.000), seguito da Yunnan (379.281), Shanghai (163.954), Fujian (106.248) e Pechino (62.812). Vale la pena notare che queste cifre potrebbero essere cambiate dalla pandemia COVID-19.

Letto 2513 volte Ultima modifica il Mercoledì, 12 Maggio 2021 10:41

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android