La Cina testa la compatibilità tra smart car e strade

Di Pubblicato Giugno 17, 2021

La Cina ha avviato un nuovo programma pilota relativo alla connessione Internet dei veicoli, incentrato sulla sicurezza dei dati e sull'autenticazione dell'identità, con l'obiettivo di migliorare la sicurezza della tecnologia di prossima generazione.

Il progetto pilota sarà condotto nelle principali città e autostrade e verificherà principalmente la compatibilità di auto e strade intelligenti, compresa la ricezione dei segnali stradali e il monitoraggio del flusso di traffico sulle strade.

 

internet-car1 (1).jpg

 

Il Paese si sta inoltre impegnando per costruire infrastrutture intelligenti per il trasporto del futuro. Un funzionario del ministero dei trasporti ha dichiarato in un'intervista che il nuovo piano quinquennale mira a digitalizzare la rete stradale ed esplorare l'uso del 5G, di BeiDou e di altre tecnologie innovative.

Wuxi, una città nella provincia di Jiangsu ha lanciato una strada intelligente lo scorso gennaio. Il progetto, realizzato in collaborazione con il gigante della tecnologia nazionale Huawei, prevede che gli autobus autonomi comunichino con la strada attraverso sensori, telecamere e radar integrati e guidino in sicurezza lungo la strada di prova di 2,5 chilometri. Una serie di altre città seguirà e migliorerà la rete stradale a seguito del lancio di un avviso.

Letto 2593 volte Ultima modifica il Giovedì, 17 Giugno 2021 10:08

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android