Sorgerà a Shenzhen il più grande resort Legoland al mondo. Lo ha comunicato lo scorso venerdì l'Ufficio municipale di pianificazione e risorse naturali di Shenzhen, spiegando che la struttura sorgerà in un appezzamento di terreno a Nan'ao, nel nuovo distretto di Dapeng.

Il resort includerà un parco a tema Lego, un parco acquatico Lego ed un totale di oltre 1.100 camere a tema Lego in tre hotel. Inoltre, il parco presenterà alcune caratteristiche cinesi e di Shenzhen nel design.

Con questo investimento, stimato in oltre 4,7 miliardi di RMB, Dapeng mira a diventare un resort di eco-turismo costiero di livello mondiale entro i prossimi quattro anni.

 

LEGOLAND1.jpg

 

Lego ha registrato un tasso di crescita a due cifre in Cina, con 91 dei 134 negozi al dettaglio aperti dal LEGO Group in Cina lo scorso anno, e quest’anno è prevista la nascita  nel paese di 80 negozi, sui 120 che l’azienda ha pianificato di aprire nel mondo.

Altri Legoland apriranno in Cina nei prossimi anni. Shanghai inizierà la costruzione di un Legoland questo settembre, con una data di inaugurazione prevista per la prima metà del 2024, mentre il primo Legoland cinese ad aprire dovrebbe essere nel Sichuan entro il 2023.

Nessuna di queste strutture, tuttavia, supererà in grandezza la futura costruzione di Dapeng.

Nessuno come Mickey Zhang ha contribuito alla crescita della musica elettronica in Cina, pubblicando alcuni dei migliori successi dance del paese, e comprendendo l'evoluzione della fiorente scena locale dalla fine degli anni '90 fino ad oggi meglio di molti altri.

Conosciuto come il “padrino” della dance music cinese, ha da poco pubblicato la sua ultima hit “Struggle (feat. WHAI)” con Whet Records, l’etichetta di Warner Music focalizzata sulla musica dance ed elettronica asiatica.

 


 


"Struggle" è una testimonianza della versatilità sonora di Mickey: è una corsa fluida sopra una linea di basso robusta, che scorre sotto strati crescenti di sintetizzatori morbidi e pesanti.

Il fascino delle Grotte di Mogao risplende in “Meet Dunhuang” la mostra spettacolo che utilizza la tecnologia digitale per offrire al pubblico un’esperienza culturale immersiva.

Le grotte di Mogao, un gruppo di grotte buddiste risalenti al IV-XIV secolo a Dunhuang, nella provincia di Gansu, sono un patrimonio mondiale dell'UNESCO e sono una testimonianza chiave della comunicazione interculturale lungo la Via della Seta. Le grotte sono conosciute principalmente per i loro squisiti affreschi.

 

_meet-dunhuang2.jpg

 

La mostra “Meet Dunhuang” è stata co-organizzata da Art Exhibitions China, un'istituzione a livello nazionale incaricata della promozione della comunicazione interculturale attraverso le reliquie culturali, e China Arts and Entertainment Group a Hi-Up, un quartiere commerciale nell'area di Wukesong. Chang Shana, il famoso studioso novantenne degli affreschi di Dunhuang, è stato invitato a fare da consulente per il progetto.

 

_meet-dunhuang1.jpg

 

Grazie alla tecnologia di projection mapping ad alta definizione, le opere d'arte sulle Grotte di Mogao sono state srotolate nello spazio espositivo, che copre oltre 1.500 metri quadrati. La mostra digitale è arricchita da oltre 200 opere d'arte create da Chang e da altri famosi pittori cinesi, su ispirazione degli affreschi nelle grotte di Mogao.

Secondo Chang, il progetto fonde la cultura tradizionale cinese con la tecnologia moderna, promuovendo l'arte al pubblico.

La città di Shenzhen, nel sud della Cina, ha lanciato ufficialmente un progetto pilota che prevede l'integrazione della valuta digitale nelle reti di trasporto pubblico, con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini a praticare viaggi più ecologici.

Il progetto è guidato dallo Shenzhen Transportation Bureau e promosso congiuntamente dalla People's Bank of China, Agricultural Bank of China, China Construction Bank e Shenzhen Tong Co., Ltd.

 

yuan-digitale-trasporti1.jpg

 

Con questo sistema, i cittadini possono utilizzare l'app Shenzhen Tong per pagare in yuan digitale quando viaggiano in autobus o metropolitana.

Dopo aver chiesto di aderire alla "lista bianca" dello yuan digitale della banca centrale, gli utenti possono scaricare e registrarsi all'interno dell'app del portafoglio digitale dello yuan. Dopo aver associato le proprie carte bancarie al proprio conto, possono utilizzare il pagamento digitale scansionando il codice nell'app Shenzhen Tong su autobus e metropolitane.

I partecipanti possono utilizzare lo yuan digitale anche per l'acquisto e la ricarica di carte ordinarie, effettuato anche tramite l'app mobile.

Pagina 1 di 195

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android