Dalla scorsa notte una serie di fornitori di servizi online, tra cui la piattaforma di e-commerce Taobao, l'app di pagamento online Alipay, la piattaforma di trading di seconda mano Xianyu, il fornitore di servizi di consegna di cibo Eleme e altre app del gruppo Alibaba, hanno cancellato le pubblicità che compaiono solitamente quando gli utenti aprono le app, riscuotendo consensi unanimi da parte del pubblico.

Questi annunci sono forniti da società di terze parti per guadagnare maggiore traffico e profitti, ed è una pratica relativamente normale. Tuttavia, i fornitori di annunci hanno anche la tendenza a fuorviare gli utenti, invogliandoli a fare clic sul loro schermo con le buone o le cattive.

 

ali-apps.jpg

 

La cosa che infastidisce di più gli utenti è che spesso non riescono a trovare il pulsante di chiusura, oppure il fatto che il colore del pulsante si confonda con il colore di sfondo. Anche quando le app forniscono opzioni di chiusura, esse sono impostare in modo che l’utente debba compiere anche nove o dieci passaggi per chiudere l'annuncio.

Lo scorso 8 luglio il Ministero dell'Industria e della Tecnologia dell'Informazione (MIIT) aveva annunciato che avrebbe spinto con forza per la rettifica del problema della pubblicità pop-up molesta, dichiarando inoltre che 68 società Internet tra cui Baidu, Alibaba, Tencent, Bytedance, Sina Weibo e iQiyi avevano completato la rettifica come richiesto.

Sei una persona attenta all'ambiente che vive a Shanghai e cerca di promuovere abitudini sostenibili? Precious SH è la app per te.

Precious SH, un mini programma accessibile all'interno dell'app WeChat cinese, è una risorsa per le persone che cercano di ridurre i rifiuti e le loro impronte di carbonio. Quando gli utenti lo aprono, vengono accolti con una mappa che mostra i negozi nelle vicinanze che scontano cibo in scadenza e le caffetterie che incentivano i clienti a portare le proprie tazze, nonché i mercati dell'usato.

Secondo un rapporto 2020 di SynTao, società di consulenza specializzata in soluzioni ambientali per le imprese, i cinesi dai 21 ai 40 anni hanno la massima consapevolezza della sostenibilità. Tra gli oltre 30.000 utenti di Precious SH, la metà ha meno di 30 anni, secondo il suo fondatore, Lu Yuxin.

 

precioussh1.jpg

 

"Il nostro pubblico di destinazione non sono quelli che stanno già vivendo una vita sostenibile - sono quelli tra le giovani generazioni che vogliono iniziare a dare un contributo all'ambiente ma non sanno cosa possono fare", ha detto Lu, aggiungendo che il design dell'interfaccia a tema gatto è stata una scelta consapevole per evitare che gli utenti si sentissero troppo stressati dalla prospettiva di cercare di salvare il pianeta.

Precious SH è l’ultima app che si inserisce in una tendenza che si sta diffondendo anche altrove in Cina. Sulla piattaforma sociale Douban, un gruppo chiamato "I Love About-to-Expire Food" ha oltre 50.000 membri che condividono consigli per ridurre gli sprechi e risparmiare denaro nelle loro città, compresi i negozi online che offrono sconti sul cibo invenduto.

Douyin, la versione cinese di TikTok sviluppata da ByteDance con sede a Pechino, ha lanciato “dou yi dou” una funzione social basata sulla posizione che consente agli utenti di trovare persone nelle vicinanze scuotendo i loro telefoni, replicando una funzionalità quasi identica a quella che esiste da tempo su WeChat.

“Dou yi dou”, che si traduce approssimativamente come "scuotilo", consente agli utenti di scuotere i loro telefoni e vedere gli altri fare lo stesso nelle vicinanze, quindi aggiungersi a vicenda ai loro elenchi di amici. Funziona in modo simile a “yao yi yao” di WeChat, che ha contribuito a rendere popolare la super app nei suoi primi giorni rendendo facile aggiungere nuovi contatti.

 

douyn.jpeg

 

Per incoraggiare le persone a provare la nuova funzionalità, Douyin ha introdotto una campagna di cinque giorni che consente agli utenti di vincere premi come coupon KFC dopo aver scosso i loro telefoni e fatto amicizia con altri.

Poiché l'app per brevi video è cresciuta in popolarità in Cina, ByteDance ha cercato modi per espandere l'app in nuove aree. Questa è una strategia che ha dato buoni frutti a WeChat, che è cresciuto da una semplice app di messaggistica a una che apparentemente fa di tutto, dai pagamenti mobili alla sua funzione di brevi video lanciata l'anno scorso chiamata Canali.

Kelly Zhang, CEO cinese di ByteDance, ha dichiarato a gennaio che Douyin dovrebbe evolversi da un'app di intrattenimento a una piattaforma social e lifestyle.

Sempre più ristoranti usano miniapp e QR per registrare gli ordini dei clienti. Il metodo ha vantaggi sia per i clienti, che possono ordinare il loro cibo rapidamente, sia per il ristorante che ha bisogno di meno personale e gode di un maggiore coinvolgimento sui social media. Tuttavia esistono problemi relativi alla privacy.

 

Pagina 1 di 7

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android