La 55a edizione del Montreux Jazz Festival è ancora in corso in in Svizzera ma ha già realizzato un obiettivo importante: la nascita della collaborazione tra la Montreux Jazz Artists Foundation e la Lang Lang International Music Foundation di New York per promuovere nuovi talenti nel campo della musica.

Le due fondazioni, che condividono il comune obiettivo di sostenere la prossima generazione di artisti, hanno organizzato uno spettacolo a cui hanno partecipato artisti di ciascun ente. “L'idea era invitare un giovane musicista della Lang Lang Foundation e un altro della Montreux Jazz Artists Foundation ad essere qui a Montreux per i dieci giorni del festival", ha detto Stephanie-Aloysia Moretti, direttrice artistica della Montreux Jazz Artists Foundation (MJAF).

La scelta è ricaduta sulla cantante e pianista italo-nigeriana residente in Svizzera Afra Kane e sulla pianista italo-americana Valentina Kaufman, che con il tema “Jazz Meets Classic” si sono in un concerto a quattro mani dove hanno improvvisato e sperimentato generi diversi.

 

montreaux.jpg

 

"Sono molto contento che abbiamo iniziato la nostra collaborazione con la Montreux Jazz Artists Foundation e il Montreux Jazz Festival perché durante tutta la mia carriera ho cercato di evitare i confini tra i diversi generi musicali", ha dichiarato Lukas Barwinski-Brown, amministratore delegato (CEO) della Lang Lang International Music Foundation.

Il 55° Montreux Jazz Festival in Svizzera si svolge fino al 17 luglio. Poi, in autunno, ci sarà la prima edizione del Montreux Jazz Festival China, che si svolgerà a Hangzhou, nella provincia cinese di Zhejiang, dal 4 all'8 ottobre.

Julian Chou-Lambert, noto anche con il nome d'arte Lynton, ha pubblicato "Yeah Shanghai!" il suo singolo di debutto dove cattura lo spirito di Shanghai.

Il cantante e artista musicale britannico-cinese è cresciuto sotto l’influenza delle diverse culture del Regno Unito, di Singapore e di Shanghai. Con la formazione musicale della Royal Academy of Music di Londra, dell'Università di Cambridge e del Trinity College, Lynton ha sviluppato una serie di abilità musicali diversificate che sono evidenti in "Yeah Shanghai!"

"Yeah Shanghai!" è stata pubblicata in Cina all'inizio di quest'anno. Durante la canzone, ascoltiamo un miscuglio di inglese, mandarino e persino alcune frasi nella lingua di Shanghai. La strumentazione combina strumenti classici cinesi come l'erhu con il valore della produzione occidentale.

 

 

La canzone è arricchita dalla voce di Zhou Xuan, che Lynton ha ricevuto il permesso di utilizzare dalla China Record Corporation, la più antica casa discografica del governo cinese fondata nel maggio 1949.

È stato confermato il Midi Music Festival l’importante festival di musica all'aperto lanciato oltre due decenni fa. 

L’evento si terrà in tre città cinesi durante la prossima festa del Labour Day. 

Dal 1° al 4 maggio, oltre 50 band cinesi e musicisti indie, guidati dai cantautori rock Cui Jian e Xu Wei, si esibiranno a Jinan e Binzhou, due città della provincia di Shandong che distano circa due ore di macchina l'una dall'altra.

 

LA_Midi_1.jpeg

 

Anche le band locali di Chengdu, nella provincia di Sichuan, si esibiranno insieme a 34 artisti durante il festival dal 3 al 5 maggio.

Il primo Midi Music Festival è stato lanciato nel 2000 presso la Midi School of Music di Shangdi, nel distretto di Haidian a nord di Pechino, e da allora la manifestazione è stata organizzata ogni anno a Pechino ed in altre città di tutto il paese, come Shanghai e Suzhou, nella provincia di Jiangsu.

 

Lo studio del pianoforte può essere divertente se i bambini lo vivono come un gioco. È questa l'idea dietro al successo di Xiaoyezi AI Piano Tutor, una piattaforma per l'insegnamento del pianoforte online che sta diffondendosi in Cina.

Pagina 1 di 14

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android