La piattaforma di video Bilibili sta operando per lanciare un proprio sistema di pagamento online, con l'obiettivo di espandersi nel mercato dei pagamenti nazionali.

La società ha registrato i nomi di dominiobilibilipay.com” e “biliblipay.cn” ed ha ottenuto dal Ministero Cinese dell'Industria e della Information Technology una licenza Internet Content Provider, necessaria perché i siti web possano operare a livello nazionale. Ha inoltre pubblicato un annuncio di lavoro per la figura di ingegnere senior per lo sviluppo di piattaforme di pagamento. Il candidato sarà responsabile della ricerca tecnologica di base e dello sviluppo della piattaforma di pagamento Bilibili.

 

bilibili1-ok.jpg

 

Con questa azione Bilibili si affianca a ByteDance, Meituan, Pinduoduo e Didi nella corsa per competere nel settore dei pagamenti cinese, sfidando Alipay di AntGroup e WeChat Pay di Tencent,

Rivendere o noleggiare carte bancarie o SIM è illegale in Cina, e di recente il governo ha individuato una nuova pena per punire chi si macchia di questo crimine: l'esclusione dall'uso di pagamenti mobili e con carta di credito per cinque anni.

 

La pena rientra nella più generale tendenza del sistema giudiziario cinese di comminare ai colpevoli pene che causino disagio, ed è analoga con il divieto di usare servizi aerei o ferroviari ad alta velocità che colpisce chi ha avuto comportamenti disonesti come non pagare i salari, le bollette o i prestiti.

 

cashless_03.jpg

 

Nel caso in questione, obbligare all'uso dei contanti equivale a condannare all'esclusione sociale: l'uso dei pagamenti mobili infatti è diffusissimo in Cina e copre ogni aspetto della vita quotidiana, dal pagamento delle bollette all'acquisto dei biglietti dei trasporti pubblici, tanto che il governo è dovuto intervenire per ricordare alle aziende che è vietato non accettare contanti.

 

La notizia di questo nuovo genere di punizione è stato accolto con favore sulle piattaforme social, dove gli utenti hanno sottolineato come esso si adatti perfettamente alla natura dei crimini; non sono mancati tuttavia coloro che ne hanno criticato l'eccessiva durezza, dichiarando senza messi termini che vivere senza cashless è “una morte sociale”.

Dalla ricerca “Outbound Chinese Tourism and Consumption Trends: 2017 Survey” di Nielsen emerge la crescita del numero di turisti cinesi impegnati in viaggi ad ampio raggio. Per loro, sempre più connessi e digitali, la comodità di un sistema di pagamento mobile come Alipay diventa un peculiare fattore di qualità.

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android