In occasione della Giornata della Terra lo scorso 22 aprile Starbucks China ha lanciato una promozione per cui i clienti avrebbero avuto diritto a un caffè gratuito se si fossero presentati in un punto vendita con una tazza riutilizzabile.

Come era prevedibile, le persone sono arrivate a frotte, portando a code serpeggianti su molti punti vendita Starbucks in tutta la nazione. Meno previsto è stata la varietà di modi in cui le persone hanno interpretato il termine "tazza".

 

starbucks2.jpeg

 

Invece dei tradizionali recipienti che vengono subito in mente – come tazze o bicchieri da caffè - alcuni clienti hanno deciso di presentarsi sfacciatamente con contenitori controversi. I netizen hanno pubblicato foto su tutti i social media di clienti in fila con secchi, teiere, tazze giganti e persino secchi vuoti.

 

starbucks1.jpeg

 

Questi clienti stavano tentando di uscire da un punto vendita Starbucks con una quantità esagerata del loro ordine di caffè preferito. I loro tentativi di ottenere più caffè gratis sono stati tutti vani. Starbucks China aveva espressamente indicato che la promozione dava diritto a ciascun cliente ad una tazza di caffè da 330 ml.

L'app per il cinema mobile Smart Cinema proietterà più di 10 film tra quelli presentati al 5° Canada China International Film Festival, portando i film cinesi a un maggior numero di spettatori stranieri e promuovendo ulteriormente gli scambi culturali bilaterali. 

La mostra ufficiale del festival cinematografico, presentata dal comitato organizzatore in collaborazione con Panscene e Smart Cinema, si svolgerà dal 1 ° aprile al 30 aprile. Mette in evidenza film cinesi e canadesi eccellenti come "Journey to the East", "The Farewell" , "Through the Seasons", "My Dear Liar", "Born in 2000", "The Front Line", "Innocent", ecc. 

La trasmissione online del festival cinematografico è l'ultima innovazione portata da Smart Cinema all'industria cinematografica. Questa iniziativa ha superato la situazione pandemica COVID-19 e le restrizioni geografiche, trasmettendo molti film eccellenti al pubblico canadese e a quello più ampio nordamericano, ed ha promosso scambi culturali approfonditi tra Cina e Canada usando il cinema come vettore.

 

smart-cinema1.jpg

 

Smart Cinema trasforma gli smartphone in schermi cinematografici tascabili, trasmettendo in streaming le uscite cinematografiche via Internet con servizi personalizzati e flessibili. 

È diventato il partner preferito per la trasmissione virtuale dei principali festival cinematografici internazionali aiutando molti di loro, come il Bucheon International Fantastic Film Festival, lo Shanghai International Film Festival, il New York Asian Film Festival e il CineCina Chinese Film Festival, a tenere proiezioni online nel 2020 durante la pandemia.

Il settore dei giocattoli collezionabili sta crescendo conquistando un pubblico di giovani adulti, e da qualche tempo sta attirando l'attenzione di musei ed enti culturali. Sono sempre di più le istituzioni culturali che hanno avviato collaborazioni con artisti per sviluppare i propri giocattoli con l'obiettivo di avvicinare quella fascia di pubblico ai propri servizi.

foto1.jpg

I marchi di giocattoli suscitano l'interesse del pubblico giovane, mentre i musei custodiscono la proprietà intellettuale e i design maturi per la reinterpretazione del prodotto: il risultato è la nascita di oggetti da collezione molto interessanti. È il caso della collaborazione tra POP Mart, leader nelle figurine, ed il museo di arte contemporanea M Woods Lin Han, o quello tra il Museo del Mausoleo dell'Imperatore Qinshihuang nello Shanxi che ha reinventato le statue dei Guerrieri di Terracotta come statuette da collezione in edizione limitata.

Sanxingdui.jpg

L'esempio è stato seguito da altre istituzioni culturali, come il Museo Sanxingdui che ha creato versioni stilizzate delle proprie reliquie talmente appetibili da portare nelle casse dell'ente un guadagno di 1,4 milioni di dollari nel 2019.

Si prepara un autunno ricco di iniziative a Shanghai. Un funzionario del governo ha infatti annunciato che nei mesi da settembre a dicembre in città saranno organizzati quattro nuovi importanti festival dello shopping per stimolare il consumo di beni di fascia alta come le automobili, gli elettrodomestici, l'oro e i gioielli.

 

La decisione è stata presa sulla scia del grande successo riscosso dal Double Five Shopping Festival. La manifestazione è stata organizzata per rispondere alla crisi dei consumi innescata dalla pandemia, e nel periodo da maggio a luglio ha incassato oltre 71,3 miliardi di dollari tra online e saldi nei negozi.

 

7598682266140672.jpg

 

Nella speranza di di replicare il successo, il governo punta ad un format diverso, che prevede quattro festival distinti: il primo sarà il Golden Autumn Shopping and Tourism Festival, da settembre a ottobre, per il quale sarà rilasciata una particolare app.

 

Con questa mossa Shanghai conferma la sua intenzione di svilupparsi come un centro di ritrovo per i beni di consumo di fascia alta, supportando marchi storici e nuovi e promuovendo la trasformazione digitale del settore della vendita al dettaglio.

Pagina 1 di 2

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android