Il futuro delle città cinesi sarà automatizzato. Lo sostengono gli esperti del Pujiang Innovation Forum, l’evento annuale di Shanghai per lo scambio di idee e la promozione dell'innovazione nel settore tecnologico.

Wang Weibao, chief technology officer di Neolix, che produce veicoli senza conducente, ha affermato che i servizi di consegna e i negozi autonomi della sua azienda sono stati utilizzati in oltre 30 città cinesi e sei paesi, tra cui Svizzera, Arabia Saudita e Thailandia. I clienti devono solo scansionare i codici QR sui negozi non presidiati per acquistare vari articoli, tra cui pizza e gelato.

 

tech1.jpg

 

Il mercato dell'automazione cinese valeva circa 30 miliardi di yuan (4,6 miliardi di dollari) lo scorso anno, con previsioni che indicano il suo potenziale di crescita, secondo un rapporto di settore del 2020 della società di ricerca Qianzhang. Nuovi dati ufficiali suggeriscono che i servizi di consegna espressa in Cina hanno superato i 40 miliardi di pacchi a partire dal 1 giugno, con oltre 266 milioni di consegne giornaliere.

Nel frattempo, la pandemia ha dato all'industria automatizzata una nuova prospettiva di vita, poiché le persone hanno optato sempre più per i servizi contactless.

Secondo Wang, la società attualmente prevede di concentrarsi sui negozi non presidiati piuttosto che sui servizi di consegna nel mercato cinese. Ha aggiunto che l'espansione di tali consegne in Cina non è urgente e ci sono ancora sfide logistiche, ad esempio la consegna a grattacieli, da affrontare.

 

ByteDance la società proprietaria di Douyin e TikTok, inizierà a produrre autonomamente chip di intelligenza artificiale.

Le intenzioni erano trapelate nei giorni scorsi in seguito ad una serie di annunci di lavoro pubblicati online dove l'azienda ricercava competenze ed esperienze relative alla produzione di semiconduttori. La conferma è arrivata in una dichiarazione in cui la società ha confermato la volontà di espandere le proprie operazioni commerciali nel campo della produzione di chip AI.

 

chip-ai.jpg

 

La mossa di ByteDance si inserisce nel contesto delle crescenti tensioni tra la Cina ed una serie di governi occidentali riguardo alla questioni tecnologiche. Le controversie tra Pechino e
Washington in particolare sono state così accese da far parlare di una “guerra tecnologica” tra i due stati.

Ci sono voluti dieci anni di tentativi e fallimenti, ma alla fine gli scienziati dell'università di Fudan sono riusciti a sviluppare un tessuto intelligente che consente agli utenti di trasformare i loro vestiti in uno schermo digitale.

Il tessuto sfrutta il fenomeno dell'elettroluminescenza, per cui un materiale emette luce in risposta al passaggio di una corrente elettrica. Gli scienziati sono riusciti a creare fibre di trama conduttive trasparenti e fibre di ordito luminescenti. Quando sono intrecciati insieme i due componenti formano minuscoli punti di luce simili a quelli di uno schermo digitale. I due fili possono essere usati come ordito e trama, i due elementi di base impiegati nella tessitura per trasformare il filo in tessuto.

 

tessuto-luminoso -1.jpg

 

Il tessuto smart può essere lavato, piegato e stirato senza alterarne la luminosità. Inoltre i vestiti tessuti con questo nuovo materiale possono seguire da vicino i contorni irregolari del corpo umano e sono leggeri e traspiranti come i normali tessuti.

Si chiama Max ed è il nuovo cane robot presentato da Robotics X Lab di Tencent.

Max è dotato di ruote sulle articolazioni delle gambe che gli consentono di cambiare modalità per saltare, arrampicarsi su ostacoli o correre su superfici piane, dove può arrivare ad una velocità di 25 km/h.

 

robot-tencent.jpg

 

Simile al modello precedente Jamoca, Max ha un algoritmo di controllo che gli permette di raggiungere un perfetto equilibrio tra reazione e coordinazione. È inoltre dotato di una fotocamera frontale con cui percepisce accuratamente l'ambiente circostante in modo da ottenere una calibrazione degli occhi e del piede.

Secondo Tencent, in futuro questi robot dovrebbero svolgere un ruolo nelle operazioni di pattugliamento, sicurezza e soccorso.

Pagina 1 di 2

Contattaci

Viale della Repubblica, 298
Prato, PO 59100
ITALY
0574 1595523
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.radioitaliacina.com
  • SPERIMENTARE - AMARE - INTERAGIRE

     
    appstore icon apple android icon android