Radio Italia Cina

Zhang Zipiao dipinge le sfumature della vita.

di Redazione pubblicato il 26 Gennaio 2023

È difficile descrivere l'arte di Zhāng Zǐpiāo come bella, almeno nel senso convenzionale. C'è una precisione anatomica nella maniera in cui i suoi soggetti sono spesso tagliati e analizzati contro sfondi di colori inaspettati.

Con un’attenta osservazione, le sue banane viola cominciano a somigliare alle dita, e i semi di zucca sembrano trasformarsi in vasi sanguigni che galleggiano in una pozza di cremisi. Le tele affascinano e sfidano lo spettatore: “Cosa è la bellezza?”, chiede l’artista. “Deve sempre essere così pulita e perfetta?”

Zhang è tra i quattro artisti cinesi riconosciuti dai ’30 Under 30 Asia’ di Forbes del 2019. Come molti dei suoi coetanei, esprime un individualismo nato dalla crescita economica in patria e da una prospettiva globale acquisita durante gli studi all’estero. Gli artisti della sua generazione sono alla frontiera della prosperosa scena artistica cinese e una nuova libertà li ha permessi di perseguire argomenti di personale fascinazione. Per Zhang, questi sono stati la bellezza nell’era dei social media e, più recentemente, le dinamiche di potere nelle relazioni.

Un istinto naturale per i colori e la composizione ha portato Zhang a sfidare le nozioni di bellezza convenzionale fin da giovane. I suoi compagni di classe e i suoi insegnanti si divertivano a prendersi gioco delle sue opere d’arte perché gli studenti erano attesi di conformarsi ad uno stile realistico per essere accettati nei college d’arte cinesi. Sebbene lo spirito libero di Zhang abbia giocato un ruolo importante nel contrastare questi standard, lei attribuisce anche suo padre, che insegnava animazione all’Università Tsinghua, come una figura chiave nella sua crescita artistica. “Mi ha detto di ignorarli e dipingere quello che volevo, e questo mi ha incoraggiato molto a dipingere liberamente e non essere limitata dal sistema rigido”, ricorda. Zhang alla fine ha lasciato il sistema completamente per studiare alla School of the Art Institute of Chicago.

A Chicago, i social media stavano diventando una parte ubiquitaria della vita quotidiana. Zhang era affascinata dal modo in cui le persone e gli oggetti venivano presentati su queste piattaforme, in un modo che riteneva troppo semplice. “La bellezza a cui la maggior parte delle persone pensa può essere troppo unilaterale”, dice. “I frutti che dipingo spesso sono tagliati; questo comunica un senso di rivelazione della verità sotto qualsiasi pelle sia, che sia umana o qualcos’altro.” Il suo processo di pittura è una scoperta; lei continua a plasmare le sue opere alla ricerca di una forma che la sorprenda o la soddisfi.

La fascinazione di Zhang per gli oggetti può essere fatta risalire alla sua infanzia. “La tua infanzia può avere un impatto per tutta la vita”, dice. Spiega che la sua fissazione per gli oggetti materiali è radicata in una “mancanza di appartenenza” che ha sperimentato da bambina, quando ha vissuto lontano dal padre e si è trasferita da una locazione all’altra con la madre. In mezzo a questa instabilità, ha trovato conforto negli oggetti familiari. “Mi piaceva tutto ciò che aveva il profumo della mamma prima, come i suoi vestiti o il suo lato del letto”, dice. “Mi piaceva indugiare nel profumo e masticarlo, dormire con esso o tenerlo – ogni metodo che potevi immaginare.”

Il recente lavoro di Zhang sui rapporti si basa sulla sua precedente esplorazione della bellezza e delle connessioni che possiamo avere con gli oggetti. Proprio come vede la bellezza come un insieme di più delle nostre idee convenzionali, spera di sfidare la nostra comprensione dei rapporti. “Non c’è un’uguaglianza assoluta in alcun rapporto”, dice. Lei vede i rapporti come equilibri in costante evoluzione di potere, e il sesso come una forma di esprimere questa dinamica. “Il sesso non è mai solo per il sesso stesso”, dice. Proprio come la bellezza può essere trovata nelle imperfezioni e nei significati sottostanti, le espressioni sottili di potere e vulnerabilità nel sesso sono ricche di possibilità per esaminare come dovrebbe essere un rapporto armonioso.

Originally published on thechinaproject.com

Unicoop Firenze
Lexus - BiAuto
Kaleya
Barberino Designer Outlet
Tech Corner
Flash News
Twitter

Il #commercio estero della #Cina ha registrato una ripresa migliore del previsto nella prima metà di quest'anno, ha riferito giovedì scorso #Yicai. #radioitaliacina

Governo dell'#acqua: esperti hanno elogiato le quattro proposte della #Cina durante un recente evento dell'#ONU, affermando che queste non solo hanno risposto alla preoccupazioni diffusei, ma sono anche fattibili, poiché si basano sulle pratiche di #successo della stessa #Cina.

Domenica il presidente Xi Jinping ha augurato una pronta guarigione al presidente del #Brasile Luiz Inacio #Lula da Silva dopo aver rinviato una visita programmata in #Cina a causa di una #malattia. Lula avrebbe dovuto iniziare la sua visita di stato di 6 giorni in Cina domenica.

Load More
-->
Right Menu Icon
Send this to a friend