Radio Italia Cina

L’industria del turismo cinese si scalda con l’estate

di Redazione pubblicato il 29 Luglio 2022

Con l'avvicinarsi delle vacanze estive, l'industria turistica nazionale in generale ha visto un aumento delle vendite di viaggi. Il numero totale di escursioni prenotate tramite Trip.com, una delle principali piattaforme di viaggio cinesi, nell'ultimo semestre è cresciuto di nove volte di mese in mese a partire dal 12 luglio.

I viaggi in famiglia hanno rappresentato una quota importante delle prenotazioni.

Da luglio, il volume dei biglietti per viaggi in famiglia prenotati è aumentato dell’804% rispetto allo stesso periodo di giugno, ha affermato Trip.com in un articolo pubblicato su The Paper. Anche le prenotazioni alberghiere sono aumentate dell’80% rispetto allo stesso periodo nel 2021, con le prenotazioni interurbane che rappresentano oltre il 75% del volume totale, mentre gli hotel di lusso hanno rappresentato il 90%.

“Le vacanze estive sono un’alta stagione tradizionale per i viaggi e il periodo di prenotazione per i viaggi a lungo raggio ha già raggiunto il picco”, ha affermato Xie Xiaoqing, ricercatore senior di Trip.com.

Xie ha affermato che gli ordini di biglietti aerei e prodotti per viaggi di gruppo sono aumentati di oltre il 100% su base mensile.

Secondo i dati di un’altra grande piattaforma di viaggio, Fliggy, a giudicare dai dati di prenotazione dei biglietti aerei della scorsa settimana, città come Chengdu, Guangzhou, Hangzhou e Xi’an sono diventate destinazioni popolari per i viaggi a lunga distanza.

Inoltre, a causa delle elevate temperature estive, sfuggire al caldo è diventato l’attrazione principale per i turisti poiché le persone gravitano verso le città di mare. Su Fliggy, il numero di prenotazioni di biglietti aerei da Hangzhou a Hainan è aumentato del 37% su base mensile, seguito dalle persone che viaggiano da Wuhan e Changsha, due delle città più calde della Cina per temperatura.

Lexus - BiAuto
Unicoop Firenze
Kaleya
I Gigli
Barberino Designer Outlet
Tech Corner
Flash News
Twitter

Più di 100 miliardi di pacchi sono partiti in #Cina quest'anno, prova della resilienza del settore nonostante i focolai di #COVID19, poiché i vettori si sforzano di mantenere il flusso di merci per soddisfare le richieste, afferma l'Ufficio statale delle poste. #radioitaliacina

#Cina, circa 10.000 lavoratori sono tornati da #lunedì al più grande impianto di assemblaggio di #iPhone di #Apple a #Zhengzhou, nella provincia di #Henan, e altri stanno arrivando, ha detto ieri #Foxconn. #radioitaliacina

#Chengdu, le immagini di un #leopardo delle nevi sono state catturate da due telecamere a infrarossi nell'area di #Wenchuan del Parco Nazionale del Panda Gigante nella provincia del #Sichuan, nel sud-ovest della #Cina. #radioitaliacina

Load More
-->
Right Menu Icon
Send this to a friend